Per mostrare al pubblico il nuovo crossover Suzuki S-Cross, da poco entrato sul listino, è previsto un Porte Aperte delle concessionarie del marchio nei giorni sabato 28 e domenica 29 settembre. Importante novità del segmento C, si presenta come una vettura versatile, dalla linea dinamica e con interni capienti per 5 passeggeri e relativi bagagli (la capacità del bagagliaio è pari a 430 litri).

Disponibile in due versioni – una a benzina e una a gasolio, entrambe da 120 CV – Suzuki S-Cross è disponibile anche con l’avanzato sistema di trazione integrale Suzuki AllGrip che prevede quattro modalità di utilizzo selezionabili dal guidatore a seconda delle esigenze e delle condizioni del terreno. Solo per la versione 1.6 a benzina è previsto, in opzione, un cambio automatico CVT con palette al volante.

Quattro gli allestimenti: Easy, con una dotazione che include 7 airbag, sistema Esp, sistema TCS, climatizzatore manuale, cruise control, sistema rilevamento pressione pneumatici, Bluetooth e impianto audio CD/MP3; Style che aggiunge sistema keyless entry (accesso e accensione della vettura senza l’utilizzo delle chiavi), sistema Hill Hold Control,climatizzatore automatico bi-zona, fendinebbia, cerchi in lega da 17” e Design Package; Top, che aggiunge all’allestimento Style il navigatore satellitare 2 DIN, fari allo xeno con luci DRL automatiche, tergicristalli automatici, volante rivestito in pelle e Parck Package; Star View, allestimento top di gamma che aggiunge i sedili in pelle riscaldabili e il tetto panoramico scorrevole.

Solo fino al mese di ottobre incluso la S-Cross 1.6 VVT 2WD Easy è offerta al prezzo promozionale di 16.900 euro invece dei 19.400 euro previsti dal listino, con uno sconto per il cliente pari a 2.500 euro. La versione entry level a gasolio è in listino con prezzi a partire da 22.000 euro nella versione con trazione anteriore e 25.700 euro in quella a trazione integrale 4WD AllGrip.