Le suv gpl di serie sono un’ottima soluzione per chi ama questa categoria di veicoli ma non vuole svenarsi dal benzinaio e non vuole essere soggetto ai blocchi di traffico urbani. Analizziamo prezzi e caratteristiche dei modelli suv a gpl, nati appunto con la doppia alimentazione benzina/gpl di serie, presenti sul listino.

Un classico di sempre, nella versione più aggiornata, è la Subaru Forester Bi-Fuel, alimentata da un 2.0 gpl da 150 cv.
Un’ auto di classe con una certa personalità, con dimensioni generose ma non esagerate ed una altezza da terra non eccessiva. Un’ottima suv stradale insomma, che se la cava bene anche su terreni accidentati.
Il confort è elevato e le prestazioni in rapporto ai consumi sono buone per il tipo di auto: 185 km/h, 0-100 in 10,7 secondi e percorrenza media 13,3 km/l. Il prezzo parte da 30.130 ed include una dotazione di accessori abbastanza completa.

La Chevrolet Captiva gpl ha un motore 2.4 16v da 136 cv ed è disponibile sia a 5 che a 7 posti. L’auto è decisamente spaziosa, compreso il bagagliaio se non si sceglie la formula 7 posti, mentre su strada l’auto si muove bene sia in autostrada (anche se manca la sesta marcia) sia nei percorsi misti, dove non si può in ogni caso pretendere una guida sportiva. Le prestazioni sono discrete (183 km/h di velocità massima e 11,5 secondi da 0-100), il consumo non è contenuto, con un misto dichiarato di 7,9 km/l, ma il fatto che il gpl costi circa la metà della benzina fa risparmiare notevolmente al momento del pieno. Prezzo di 27.500 euro con dotazione di serie completa.

Per chi vuole ancora più spazio la Kia Sorento è un ottima alternativa. Come la Captiva è dotata di un motore 2.4 ma da 171 cv, maggiore potenza quindi che compensa il peso in più offrendo sostanzialmente le stesse prestazioni (179 km/h, 0-100 in 11,1 nella versione a trazione integrale). Il consumo medio è di 8,2 km/l ed il prezzo parte da 30.050 per la versione 2WD e 32.050 per la versione 4WD.

La DR, nuova casa automobilistica di Isernia, ha in listino il DR5, un economico suv gpl di serie disponibile con due motorizzazioni, 1.6 o 2.0, il primo da 109 cv e trazione anteriore e il secondo da 122 cv con trazione integrale. Le dimensioni sono abbastanza contenute, così come il prezzo che è di 18.000 euro per il 1.6 e 20.000 euro per il 2.0, che è poi la versione più indicata visto la differenza di prezzo ed i consumi pressoché identici. La percorrenza media dichiarata è di 9,5 km/l e le prestazioni della versione 2.0 sono adeguate: 175 km/h, 0-100 in 13 secondi.

Arriva dalla Cina invece la suv gpl di serie Great Wall Hover 5, grandi dimensioni, linea moderna e prezzi contenuti: si parte da 20.650 euro per la versione a trazione posteriore a 23.750 per la versione a trazione integrale, in ogni caso con motorizzazione 2.4 gpl da 126 cv. Le prestazione però sono modeste ed il motore è leggermente sottodimensionato per la stazza dell’auto. La velocità massima è di 160 km/h ed il consumo misto di 7,2 km/l.