Una Porsche davvero esclusiva la 911 Club Coupé, prodotta in soli 13 esemplari in onore dei 13 soci fondatori del primo Club Porsche che, nel 2012, ha compiuto 60 anni. Proposta unicamente in colore Brewster Green con i cerchi in lega in tinta con la carrozzeria e gli interni in pelle Espresso, sarà presentata al Porsche Museum di Stoccarda.

La Porsche 911 Club Coupé nasce dalla 911 Carrera S, è dotata del pacchetto powerkit, sviluppa una potenza di 430 cv e una coppia di 440 Nm. Il motore è stato modificato e, aprendo il cofano posteriore, si può ammirare una cover per il motore in titanio e fibra di carbonio. Dotata di serie del cambio automatico doppia frizione PDK, la 911 Club Coupé accelera da 0-100 km/h in 4 secondi e raggiunge i 303 km/h di velocità massima.

Ricca la dotazione di serie, che include il sistema PASM, freni in carboceramica PCCB, kit aerodinamico Sport Design, interni Porsche Exclusive in pelle Espresso con cuciture a vista Luxor Beige, finiture in alluminio anodizzato, tetto apribile, impianto audio Bose e pannello con l’incisione del nome del modello e del suo proprietario.

Solo 12 fortunati potranno acquistare la Porsche 911 Club Coupé (uno dei 13 esemplari rimane alla Casa) attraverso la prenotazione online e l’estrazione tra tutti gli ispiranti acquirenti. Il prezzo, tasse escluse, è di 142.831 euro.