Il Pick Up di Casa Nissan si aggiudica l’importante premio International Pick Up Award 2016, cerimonia tenutasi a Lione, in Francia. Il Navara ha superato le rivali Mitsubishi L200 e Ford Ranger, grazie sopratutto per il design degli interni ed esterni, le novità tecnologiche del segmento e le capacità di carico e di traino del mezzo e il motore dCi da 2,3 litri.

Il Nissan Navara P300 è stato valutato secondo un processo severo di esaminazione che ha previsto prove off-road, performance su strada, potenza e rapporto qualità-prezzo.

Il nuovo Navara vanta sospensioni multilink che migliorano il comportamento su strada per offrire una guidabilità da crossover e la praticità di un pick-up.
Il pick-up della Casa giapponese condivide lo stesso DNA della gamma crossover Nissan, con caratteristiche di comfort e qualità di prim’ordine. La garanzia inoltre è di 5 anni o 160.000 km, una novità nel segmento.

Il Vice President Nissan LCV Business UnitPhilippe Guérin-Boutaud, ha dichiarato: “Questo prestigioso premio celebra gli 80 anni di esperienza di Nissan nel settore dei pick-up. I test rigorosi dell’International Pick-up of the Year hanno mostrato il carattere innovativo e solido del nuovo Navara”. Mentre il direttore della divisione veicoli commerciali in Europa, Ponz Pandikuthira, ha aggiunto: “Nissan è conosciuta dai suoi clienti in Europa soprattutto per i veicoli 4X4  e per i dirompenti Crossover.
 

Un Pick up con i comfort di una crossover

Il nuovo Navara rappresenta il connubio perfetto tra questi due mondi d’eccellenza: un innovativo pickup che combina la robustezza e la solidità di un 4X4 con la raffinatezza e l’efficienza di un Crossover. È stato davvero un privilegio essere eletti International Pickup of the Year dai più esperti giornalisti europei di veicoli commerciali. Desideriamo ringraziare la giuria per questo importante riconoscimento che conferma ulteriormente le caratteristiche di eccellenza del nuovo Nissan Navara”.

Il nuovo Nissan Navara è acquistabile sia con 4 sia con 2 ruote motrici, mentre le due potenze disponibili sono di 120 KW e 140 KW. I motori sono entrambi del 24% più efficienti rispetto alla precedente generazione, permettendo un risparmio di1.500 euro per una percorrenza di 60mila chilometri.