Erede della Golf Plus, la nuova Volkswagen Golf Sportsvan è la versione Mpv della compatta di Wolfsburg basata sul pianale modulare trasversale MQB. Già in vendita, può essere vista dal vivo in occasione del Porte Aperte delle concessionarie italiane il 7 e l’8 giugno 2014.


Dimensioni e bagagliaio

Con una lunghezza di 4.338 mm, la Golf Sportsvan è più lunga di 134 mm rispetto alla Golf Plus, il passo cresce di 107 mm mentre il peso diminuisce di 90 kg. Paragonandola alla Golf 5 porte, invece, misura rispettivamente 83 mm e 50 mm in più per quanto riguardano la lunghezza ed il passo. Rispetto alla versione Variant (station wagon), la Golf Sportsvan è più compatta di 224 mm. In termini di larghezza cresce di 48 mm rispetto alla Plus attestandosi a 1.807 mm, 8 in più rispetto alle versioni berlina e station wagon. La capacità del bagagliaio è pari a 500 litri con il divano posteriore (scorrevole) in posizione standard, 585 litri se il divano viene posizionato completamente in avanti e 1.512 con l’abbattimento degli schienali.


Versioni

La versione d’ingresso a benzina è rappresentata dal’1.2 TSI da 85 CV abbinato ad un cambio manuale a 5 rapporti; la stessa unità è disponibile anche nella variante da 110 CV con cambio manuale a 6 rapporti. Per poter disporre del cambio automatico a doppia frizione DSG bisogna puntare sui motori 1.4 TSI nelle varianti da 125 CV (con DSG offerto in opzione) e da 150 CV (DSG di serie).
Tre le versioni a gasolio: 1.6 TDI da 90 CV e da 110 CV, entrambi con cambio manuale a 5 rapporti, e 2.0 TDI da 150 CV con cambio manuale a 6 rapporti. Per tutte le versioni, ad eccezione della 1.6 TDI 90 CV, è disponibile l’automatico DSG.


Allestimenti

  • Trendline: allestimento entry level che include di serie il climatizzatore manuale, il divano posteriore scorrevole e frazionabile, l’impianto audio Radio Composition Touch con 4 altoparlanti e touchscreen da 5”, il sistema Fatigue Detection – che rileva il grado di stanchezza del guidatore avvisandolo quando è il momento di fare una pausa –, il sistema anticollisione multipla – che in caso di urto frena la vettura per limitare il rischio di impatti successivi – il differenziale autobloccante XDS, il controllo della pressione degli pneumatici e i sistemi ASR, EDS, MSR ed ESC con assistente di controsterzata e stabilizzatore del rimorchio.

  • Comfortline: aggiunge all’allestimento Trendline i cerchi in lega da 16”, il cruise control, 4 altoparlanti all’impianto audio con lettore CD/MP3/WMA, i sedili regolabili in altezza con supporto lombare, il bracciolo posteriore, i cassetti portaoggetti sotto i sedili anteriori, i tavolini ribaltabili sugli schienali dei sedili anteriori e il display multifunzione Plus.

  • Highline: la Golf Sportsvan nell’allestimento top di gamma è dotata di climatizzatore automatico Climatronic, fari fendinebbia con luce di svolta, calandra con inserti cromati, display touchscreen da 5,8” a colori della Radio Composition Media, sistema Bluetooth, sedili anteriori sportivi con rivestimenti in Alcantara/tessuto, volante e pomello leva cambio rivestiti in pelle, cerchi in lega da 17” e assetto sportivo.


Prezzo promozionale al lancio di 17.900 euro

La Volkswagen Golf Sportsvan è in listino con prezzi a partire da 19.200 euro nella versione 1.2 TSI 85 CV, ma in occasione del lancio viene proposta al prezzo promozionale di 17.900 euro.