La nuova Skoda Yeti debutta nelle concessionarie italiane: la si potrà andare a vedere – nonché a provare – nel weekend grazie al Porte Aperte della rete vendita del Marchio. La principale novità, oltre al design rinnovato, è l’introduzione della variante Outdoor dall’aspetto off-road, disponibile sia nella versione a trazione anteriori sia in quella 4x4.


Novità estetiche e non solo

Esteticamente si presenta rinnovata nel frontale, che ospita nuovi gruppi ottici, nella sezione posteriore e negli interni. Per la prima volta su una Skoda viene introdotta la telecamera posteriore, che si aggiunge ai sensori di parcheggio per agevolare le manovre, e viene introdotto il sistema Keyless Entry Start and Exit System che permette di entrare nell’auto, accenderla e uscire chiudendola a chiave senza mai estrarre le chiavi dalle proprie tasche.


Finanziamento da 198 euro al mese

Fino al 31 marzo 2014 la Casa prevede la possibilità di accedere ad un finanziamento con Tan 3% e Taeg 4,37% dalla durata di 36 mesi. Per la Yeti 1.6 TDI CRI Active Greenline, in listino a 21.590 euro, il finanziamento prevede un anticipo di 6.777 euro e 35 rate mensili da 198 euro. Al termine dei 3 anni il cliente può scegliere se tenere la vettura, pagando la rata finale residua di 9.283,70 euro, sostituire ovvero restituire la vettura.