Per qualcuno la potenza non è mai abbastanza, ecco perché Nissan propone la GT-R Nismo, la versione ancora più hardcore della sua sportiva di punta. Con 600 CV sviluppati dal suo motore V6 3,8  litri biturbo, la Nismo è di gran lunga la più potente della gamma. I 30 Cv in più rispetto alla Nissan GT-R standard sono dovuti all’utilizzo di turbine di grosso diametro e di alta portata, le stesse utilizzate dalle versioni da corsa della supercar nipponica.
La Nissan GT-R Nismo però non è solo motore: la rigidità della scocca è stata aumentata, gli ammortizzatori e le barre sono stati rivisti e l’aerodinamica è stata migliorata, tanto da essere la Nissan con il miglior rapporto deportanza/penetrazione di sempre.

Questo garantisce una guida più stabile, precisa e una maggiore tenuta in curva (+ 2% rispetto al modello precedente.

Naturalmente anche il look è cambiato, lo si nota dal frontale paraurti anteriore, che sulla versione NISMO è realizzato completamente in fibra di carbonio per ridurre il peso. Per agevolare il raffreddamento del potente motore, poi, la griglia a V cromata è stata ampliata in modo da raccogliere un flusso d’aria maggiore.
Nuovi anche gli interni, più moderni, curati e con meno pulsanti. Il nuovo cruscotto, il volante e il bracciolo centrale sono rivestiti di pelle Alcantara® mentre i sedili Recaro® sono in carbonio con inserti in Alcantara® rossa.

La Nissan GT-R Nismo sarà in vendita dal primo di novembre ad un prezzo di 184.000 euro in Germania e in Francia e di £ 149.995 nel Regno Unito.

Nissan ha ufficializzato i prezzi di GT-R NISMO, punta di diamante della gamma Nissan GT-R, che sarà in vendita dal 1° novembre.