Una Clubman più matura

La nuova MINI Clubman si presenta con una nuova forma: più matura, più spaziosa, ma allo stesso tempo fedele al concetto di compatta shooting brake originale.

Non è cresciuta solo nel carattere, ma anche nelle dimensioni: in lunghezza ha guadagnato 27 centimetri, 9 in larghezza, 10 nel passo e ora vanta 5 porte "vere" e un volume di bagagliaio di 360 litri. Nel caso di trasporti più ingombranti, lo schienale del divanetto posteriore si può ribaltare (con un rapporto 40 : 20 : 40) aumentando il volume massimo di carico a 1.250 litri.

Gli interni sono stati completamente ridisegnati e ora la tipica strumentazione circolare del marchio è integrata in modo più armonioso, arricchita da un anello luminoso a LED e il Display del sistema di infotainment.

Il freno di stazionamento è elettrico, mentre nell’abitacolo trovano posto vaschette, due porta-bicchieri, il “MINI Controller” e il bracciolo.


Tecnologia e piacere di guida


Come novità troviamo il MINI Driving Modes, offerto come optional, che tramite la manopola collocata alla base della leva del cambio può attivare diverse modalità di guida andrà a influenzare motore, sterzo, ammortizzatori e trasmissione. Le modalità disponibili sono: MID Mode, SPORT Mode e GREEN Mode; in quest’ultima la centralina attiva la funzione “veleggio” al regime minimo del motore con separazione della catena cinematica.

MINI Head-Up-Display, Park Assistant, telecamera di retromarcia e Driving Assistant, inclusa la regolazione attiva della velocità su base di telecamera, avvertimento di rischio di tamponamento e d’investimento di pedoni con funzione decelerante, High Beam Assistant e riconoscimento della segnaletica stradale.


Motorizzazioni

La nuova MINI Clubman al lancio sarà disponibile in sei varianti con motori a benzina e diesel di nuova generazione con tecnologia MINI TwinPower Turbo.

La entry level è la MINI One D Clubman con motore tre cilindri diesel da 116 CV, la mini Cooper D Clubman invece sarà disponibile con il motore quattro cilindri diesel da 150 CV e da 190 CV nella versione Cooper SD Clubman.

La MINI One Clubman sarà invece equipaggiata con un motore a tre cilindri turbo benzina da 102 CV mentre la MINI Cooper Clubman ha una potenza di 136 CV.

Infine sarà disponibile anche la MINI Cooper S Clubman con motore quattro cilindri a benzina da 141 kW/192 CV.

Tre le trasmissioni disponibili: un cambio manuale a sei rapporti, lo Steptronic a otto marce - disponibile per Cooper S Clubman, MINI Cooper SD Clubman e MINI Cooper D Clubman - e in versione sportiva per MINI Cooper S Clubman e MINI Cooper SD Clubman, e un sei marce automatico ordinabile come optional per il resto dei modelli.