Sotto l’ala di Mazda Skyactiv Technology, ovvero la famiglia di motori, cambi e scocche della Casa giapponese, nasce i-Activ. Così si chiama l’innovativo sistema di trazione integrale di Mazda che garantisce, a detta della Casa, la massima dolcezza nel trasferire la coppia tra gli assali, aumentando piacere di guida e sicurezza su fondi scivolosi.


IL SISTEMA I-ACTIV

Il sistema i-Activ di Mazda in condizioni normali trasferisce il 90% della coppia all’assale anteriore ma in condizioni di scarsa aderenza può arrivare fino a 50 e 50. In questo caso però non si tratta di trasferire la potenza quando la trazione viene a mancare: il sistema i-ACTIV lavora in anticipo. Si tratta di un sistema predittivo, ovvero in grado di monitorare strada, motore, cambio e meteo (leggendo i dati oltre 200 volte al secondo) in modo da stabilire la ripartizione della coppia ancora prima che avvenga lo slittamento delle ruote.
Il sistema impiega ben 27 sensori per fare ciò, sensori in grado di stabilire quali ruote devono “ricevere” potenza ancora prima di incontrare il fondo stradale con poca aderenza.
La famiglia i-Activ a trazione integrale comprende Mazda Cx-3, CX-5 e Mazda6.



LA FAMIGLIA SKYACTIV

La tecnologia Skyactiv sta riscuotendo molti consensi sia da parte dei clienti che della stampa; alla base del concetto ci sono l’efficienza e il piacere di guida.
Ne sono un esempio le innovative trasmissioni leggere ed affidabili di Mazda, manuale nel caso di SKYACTIV-MT, e automatica nel caso di SKYACTIV-DRIVE.
Telaio dell’auto, motori diesel e benzina, tutti con tecnologia Skyactiv.