Il premio è stato assegnato dai lettori della rivista “Promobil”, una testata tedesca specializzata che rappresenta sia un  punto di riferimento, sia un “barometro di tendenze” nel settore dei motorhome da oltre 25 anni.
Il Fiat Ducato si è guadagnato il gradino più alto del podio, lasciandosi alle spalle i rivali Mercedes Sprinter e VW T6. Il premio verrà consegnato a Bernd Wachtel, il direttore del settore carrozzeria di FCA Germany AG, durante la cerimonia che si terrà a Stoccarda tra il 16 e il 24 gennaio in occasione della fiera europea aperta al pubblico dedicata a tempo libero e turismo.
Il Ducato si è sempre rivelato ideale per diventare camper: la forma squadrata del vano carico, l’ottimo diametro di sterzata e la cabina frontale compatta e le generose dimensioni ben sfruttate gli hanno permesso infatti di vincere il titolo.
Il van di Casa Fiat dispone anche di una ricca gamma di motori e trasmissioni, incluso il cambio robotizzato per le versioni Multijet da 130 cv, 150 cv e 180 cv.

La guidabilità è ottima per un veicolo di questo genere: la seduta è comoda e automobilistica, l’abitacolo gode di una buona visibilità.
Il successo di questo veicolo è confermato anche dai numeri. Più di 500.000 famiglie hanno scelto un camper su base Fiat Ducato. Fiat Professional, inoltre, offre una gamma unica di servizi dedicati a chi viaggia in un camper su base Ducato, servizi che permettono scambiarsi esperienze, prepararsi al viaggio e intervenire ovunque in temi rapidi.