Ferrari ha rilasciato le immagini della nuova 488 GTB, esattamente a 40 anni dalla presentazione della 308 GTB dalla quale si ispira. Il suo V8 biturbo da 3.902 cc eroga 670 CV di potenza e 760 Nm di coppia massima (in settima marcia) ed è in grado di offrire prestazioni da pista fruibili su strada anche da chi non è un professionista, almeno basandosi sulle dichiarazioni della Casa di Maranello.


Motore e prestazioni

La Ferrai 488 GTB sfrutta il know how accumulato dai tecnici Ferrari nella F1. I controlli elettronici sono affinati al meglio e le prestazioni, nonostante siano elevatissime, possono essere sfruttate senza il bisogno di essere dei piloti esperti.

Il motore è un V8 biturbo da 3902 cc completamente nuovo. Eroga 670 CV a 8.000 giri e 760 Nm in settima marcia, ha un tempo di risposta di 0,8 secondi a 2000 giri e assicura l’eccezionale accelerazione da 0-200 km/h in 8,3 secondi. A Fiorano a girato in un tempo di soli 1 minuto e 23 secondi.


La stradale più reattiva di sempre

Il cambio utilizza il Variable Torque Management che eroga la poderosa coppia in modo crescente e continuo. La specifica calibrazione dei rapporti rende la progressione con acceleratore aperto estremamente coinvolgente per gli occupanti della vettura.

Il controllo elettronico evoluto dell’angolo di assetto (Side Slip Control 2 – SSC2), più preciso e meno invasivo, consente una maggiore accelerazione longitudinale in uscita dalle curve. L’SSC2 sfrutta il controllo di trazione F1-trac, il differenziale elettronico E-diff e ora anche lo smorzamento degli ammortizzatori attivi, rendendo ancora più uniforme e omogeneo il comportamento della vettura nelle manovre più complesse.

La fruibilità di queste performance straordinarie è assicurata dai sottosistemi e dai controlli elettronici che rendono la Ferrari 488 GTB la vettura di serie più reattiva, con tempi di risposta ai comandi paragonabili a quelli di una vettura da pista.


Aerodinamica da record

Rispetto alla 458 italia il carico aerodinamico è aumentato del 50% e nello stesso tempo è stata ridotta la resistenza all’avanzamento, il tutto grazie allo spoiler anteriore doppio, alle prese d’aria laterali e all’aerodinamica attiva del retrotreno.

Una vera chicca il fondo aerodinamico con generatore di vortici. Il posteriore, largo e basso, è anch’esso dominato dalle soluzioni aerodinamiche, con l’innovativo spoiler “soffiato” nella parte superiore, che genera carico verticale senza aumentare la resistenza, associato ad un diffusore aggressivo, dotato di portelle aerodinamiche attive e disegnato intorno ai due scarichi rialzati.

La Ferrari 488 GTB sarà presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra.


Scheda tecnica

MOTORE
Tipo V8 – 90° Turbo
Cilindrata totale 3.902 cc
Potenza massima 492 kW (670 CV) a 8000 giri/min
Coppia massima 760 Nm a 3000 giri/min in VII marcia

DIMENSIONI E PESI
Lunghezza 4568 mm
Larghezza 1952 mm
Altezza 1213 mm
Peso a secco 1370 kg
Distribuzione dei pesi 46,5% Ant – 53,5% Post

PRESTAZIONI
0-100 km/h 3,0 s
0 -200 km/h 8,3 s
Velocità massima > 330 km/h

CONSUMI ED EMISSIONI
11.4 l/100 km - 260 g/km