E’ giunto il momento di qualche ritocco per la roadster bavarese. La BMW Z4 restyling 2013, che sarà presentata al NAIAS 2013 insieme ad altre importanti novità della Casa del doppio rene, risulta solo lievemente modificata sul piano estetico. Scendendo nel dettaglio sono state introdotte le luci diurne a LED, sono stati ridisegnati i gruppi ottici posteriori e i paraurti, e sono state introdotte nuove tinte per la carrozzeria. In occasione del restyling è stata ampliata la gamma dei motori con una nuova versione entry level.
 

Design

Le proporzioni non cambiano: la Z4 restyling 2013, pur con le modifiche introdotte, rimane la stessa roadster a passo lungo caratterizzata dal cofano anteriore allungato, dalla linea di cintura bassa e dalla posizione di guida arretrata, posizionata davanti all’asse posteriore. Il tetto hardtop in alluminio consente una guida open air, quando ci sono le condizioni climatiche, riuscendo allo stesso tempo a garantire un alto livello di comfort quando la vettura è chiusa. L’hardtop può essere aperto elettricamente in 19 secondi anche con la vettura in movimento fino ad una velocità di 40 km/h.
 

Nuove tinte per la carrozzeria

Oltre ai ritocchi estetici, la BMW Z4 restyling 2013 guadagna nuove tinte per la carrozzeria, per un totale di 11 colorazioni fra cui le inedite Mineral Grey metallic, Glacier Silver metallic e Valencia Orange, la tinta dell’esemplare della fotogallery a cui è stato abbinato il pacchetto per gli interni Design Pure Traction, che riprende in alcuni dettagli la tinta esterna.
 

Nuova versione entry level: la Z4 sDrive18i

La BMW Z4 sDrive18i restyling 2013 sarà la nuova versione entry level della roadster bavarese. Come sempre più spesso succede la sigla del modello non ne indica più la cilindrata, in quanto il suo propulsore è un 2.0 litri, come quello della Z4 sDrive20i, ma con potenza di 156 cv e 240 Nm di coppia disponibili tra i 1.250 ed i 4.400 giri/min grazie alla tecnologia BMW TwinPower Turbo con turbocompressore Twin-Scroll e iniezione diretta della benzina. La Z4 sDrive 18i restyling 2013 raggiunge la velocità massima di 221 km/h e accelera da 0-100 km/h in 7,9 secondi, con un consumo medio dichiarato di 6,8 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 159 g/km. Dotata di cambio manuale a 6 rapporti, è disponibile in opzione l’efficiente automatico a 8 rapporti ZF, che può essere montato anche sulle altre versioni ad eccezione della Z4 sDrive35i, che può avere in opzione il doppia frizione DCT a 7 rapporti, e della Z4 sDrive35is che monta il DCT di serie.
 

Il resto della gamma restyling 2013

La BMW Z4 restyling 2013, oltre alla nuova versione sDrive18i, sarà disponibile nelle versioni già esistenti: Z4 sDrive 20i da 184 cv, Z4 sDrive28i da 245 cv, Z4 sDrive35i da 306 cv e Z4 sDrive35is da 340 cv.