L’acquisto dell’auto è sempre un’emozione ma anche un passo importante per l’impegno economico che comporta. Quante volte avete guardato sul listino delle auto nuove un modello che vi piace ma, guardandone il prezzo, avete dovuto aggiustare il tiro e puntare su modelli più economici? Provate a spulciare gli annunci dell’usato: la scelta diventerà molto (ma molto) più ampia!


Il prezzo? Lo decidete voi

Buttare l’occhio sul mercato dell’usato amplia tantissimo la vostra scelta perché tutte le auto, anche se molto recenti, sono soggette ad una svalutazione che si concentra soprattutto nei primi anni di vita. Vi piace la fashioncitycar Fiat 500 ben accessoriata, ma gli oltre 14.000 euro della ricca versione Lounge superano di gran lunga il vostro budget? Sul sito specializzato automobile.it ne potreste trovare un esemplare di seconda mano di appena un anno di vita, con circa 20.000 km all’attivo, a meno di 8.000 euro. Vi piace da matti la BMW Serie 1, magari una potente 120d? L’ultimo modello con meno di un anno di vita, su automobile.it, lo si può trovare a meno di 24.000 euro. Che sia quasi nuova non vi interessa e preferite piuttosto risparmiare ulteriormente? La stessa 120d della generazione precedente, ad esempio del 2010 con un chilometraggio compreso tra i 50.000 e i 90.000, vi potrebbe costare attorno ai 15.000 euro. Proprio come un utilitaria nuova. Quindi scegliete il modello che vi piace, selezionate i parametri e ordinate gli annunci in base al prezzo (crescente). Poi cercate con calma quello che fa per voi.


Una sportiva possibile

Gli appassionati lo sanno bene: per acquistare l’auto dei propri sogni, in genere, bisogna avere a disposizione un budget generoso. Ma se si guardano gli annunci dell’usato si possono trovare tante di quelle occasioni da non sapere da che parte cominciare. Il sogno, insomma, potrebbe anche diventare realtà. Quanto tempo avete passato a spulciare il listino delle auto nuove immaginando quali avreste messo nel vostro “garage virtuale”? Una Mazda MX-5? Una Porsche Boxster? Magari una Carrera? Oppure una Nissan 370Z? Auto non proprio economiche ma che, nel mercato dell’usato, si possono trovare a prezzi davvero vantaggiosi. Un esempio? Su automobile.it possiamo trovare una Boxster 2.7 del 2008 con meno di 65.000 km al prezzo di 22.990 euro. Una spider eccezionale per prestazioni e affidabilità che, con i suoi 245 CV, permette di togliersi parecchie soddisfazioni senza rientrare nella categoria delle auto con superbollo. Qualcosa di più economico? Rimanendo sullo stesso anno, una MX-5 – che con la bella stagione fa sempre gola – si trova a poco più di 10.000 euro e la sua manutenzione è semplice e poco costosa. Volete puntare più in alto? Una 911 Carrera (modello 997) a circa 30.000 euro? Oppure, perché no, una bella Nissan 370Z che offre prestazioni da vera sportiva a prezzi da utilitaria: 25.000 euro per un esemplare del 2010. Le 370Z usate hanno in genere pochissimi km (intorno ai 30.000) e l’offerta è abbondante. Chi preferisce una comoda Coupé a 4 posti e non resiste al fascino dell’elica biancoblu non può non andare a guardare gli annunci delle BMW M3: l’ultima potentissima siglata E92 è equipaggiata con il 4.2 V8 da 420 CV; in commercio dal 2008, si trova a partire da 31.000 euro. Qui il bollo si paga caro – e anche per questo si è svalutata parecchio – ma le prestazioni sono incredibili e la sua immagine è ancora al top.
La svalutazione è alta soprattutto nei primi anni di vita. Guardate ad esempio una BMW 650i Cabrio: nuova è in listino a 107.000 euro, su automobile.it la trovate a 52.500 euro IVA inclusa del 2011 con 52.000 km. Non vi sembra allettante?