In uscita nel 2012 l’Audi A1 Sportback, la versione a 5 porte della nuova piccola di casa Audi che diventa più versatile pur mantenendo una immagine dinamica e giovanile come la versione a 3 porte. Dalle foto si può apprezzare il design elegante e sportivo, che termina nella zona posteriore con uno spoiler e con il tetto (optional) di colore diverso dal resto della carrozzeria, segno distintivo dell’A1 Sportback.

Le dimensioni dell’Audi A1 Sportback a 5 porte sono le stesse della A1 a 3 porte per quanto riguarda la lunghezza, di 395 cm, e la larghezza, di 174 cm, mentre cresce leggermente in altezza per offrire più spazio ai passeggeri posteriori. Omologata per 4 posti nonostante le 5 porte, la A1 Sportback può avere l’omologazione per 5 posti senza alcun prezzo aggiuntivo.

L’Audi A1 Sportback a 5 porte è disponibile con tre motori a benzina e due turbodiesel. La A1 Sportback 1.2 TFSI è la versione entry level a benzina con potenza di 86 cv, il 1.4 TFSI è disponibile con due potenze, 122 cv e 185 cv per i più sportivi, quest’ultima con la trasmissione S Tronic sequenziale a doppia frizione con 7 rapporti di serie con paddles al volante a richiesta con sovrapprezzo.

La A1 Sportback 1.6 TDI è la versione turbodiesel ed è disponibile in due versioni, una da 90 cv e una con 105 cv, mentre è prevista successivamente all’uscita sul mercato anche un’unità 2.0 turbodiesel da 143 cv che permette alla piccola Audi grandi prestazioni (0-100 in 8,5 secondi) a fronte di consumi contenuti (4,1 l/100 km).

Il prezzo dell’Audi A1 Sportback in uscita nei primi mesi del 2012 è 16.950 euro per il 1.2 TFSI Attraction a benzina e 19.050 euro per la versione 1.6 TDI Attraction turbodiesel, anche se per avere una dotazione soddisfacente il prezzo dell’auto aumenta sensibilmente. Più curata e ricca la versione Ambition, che offre un pacchetto di accessori in più rispetto alla Attraction, ma se si desidera personalizzare la piccola A1 Sportback pescando dalla lunga lista degli optional il prezzo diventa da auto di un’altra categoria.