Nuova Peugeot 308 vista dal vivo: com’è il nuovo modello

08-Giu-2021  

Milano, Piazza Gae Aulenti. In una delle zone più nuove della città, punto d'incontro fra il centro storico e la zona finanziaria, ho visto dal vivo la nuova Peugeot 308. La prima auto del Leone a indossare il nuovo logo Peugeot.

COM’È FUORI: ESTETICA E DIMENSIONI

Sono passati 8 anni dal lancio della Peugeot 308, e ancora oggi ha un aspetto piacevole. Il nuovo modello prosegue con la stessa cifra stilistica, ma con grandi cambiamenti. La griglia anteriore è molto più grande, i fari sono più affilati, con firma luminosa a zanne, collegati tra loro da un elemento nero a contrasto. E il logo è tutto nuovo. Insomma, il primo impatto è forte: non è certo un’auto che lascia indifferenti.

COM’È DENTRO

Più spaziosa. Molto più spaziosa: i 5,5 centimetri in più di passo vanno tutti a vantaggio di chi si siede dietro. Il bagagliaio della nuova Peugeot 308 perde una piccola manciata di litri, restando però sempre ai vertici della categoria: 412 litri nella configurazione a 5 posti e 1.323 litri (50 in più di prima, in questo caso) abbassando gli schienali.

La plancia Vitrual Cockpit, caratterizzata da volante piccolo e strumentazione in posizione rialzata, si è evoluta ispirandosi a quella della più grande 508, e viene visualizzata su uno schermo da 10 pollici (non sull’allestimento d’ingresso) con layout personalizzabile.

Il sistema multimediale prevede uno schermo touch da 10 pollici con grafica migliorata e una reattività superiore.

I MOTORI: IBRIDI, BENZINA E DIESEL

La nuova Peugeot 308 debutta nella versione ibrida plug-in in due varianti di potenza di 180 e 225 Cv, entrambe spinte da un 1.6 4 cilindri turbobenzina da 150 o 180 Cv, e da un motore elettrico da 110 Cv alimentato da una batteria da 12,4 kWh, capace di garantire un’autonomia in modalità elettrica di 60 km (59 per la versione da 180 Cv) in base al ciclo WLTP. La trasmissione è automatica a 8 marce.

La Peugeot 308 a benzina è spinta da un 1.2 3 cilindri turbo da 110 Cv con cambio manuale oppure da 130 Cv con cambio manuale o automatico a 8 marce. Quella diesel monta un 1.5 4 cilindri da 130 Cv, anche in questo caso con cambio manuale o automatico a 8 marce.

SORPASSO AUTONOMO

I sistemi di assistenza alla guida della Peugeot 308 sono fortemente evoluti. Il cruise control adattivo e la funzione Stop&Go consentono alla vettura di fermarsi e ripartire in autonomia, seguendo il flusso del traffico. Non manca il sistema di mantenimento in corsia, ma la grande sorpresa è rappresentata da cambio di carreggiata semiautomatico: in alcune condizioni è sufficiente inserire la freccia e la 308 supera in automatico il veicolo davanti. Questa funzione è attiva tra in 70 e i 180 km/h.

QUANDO ESCE E QUANTO COSTA

La nuova Peugeot 308 arriverà nelle concessionarie a settembre. Il prezzo di partenza non è stato ancora svelato, ma possiamo presupporre che la versione a benzina d’ingresso, guardando la versione uscente, dovrebbe aggirarsi intorno ai 24.000 - 25.000 euro.

Autore: Michele Neri
Alfa Romeo Giulia vs Stelvio