Auto ibride 2020: lista, prezzi, modelli

22-Gen-2020  
  • Peugeot 3008
  • Audi A6 2020
  • Porsche Cayenne 2020
  • BMW serie 5 2020
  • Mercedes A 250 e
  • Toyota RAV4 Hybrid
  • Volkswagen Golf GTE 2019

Le auto ibride sono sempre più amate dagli italiani: le vetture a doppia alimentazione benzina (o diesel)/elettrica nel 2019 hanno rappresentato il 6% delle immatricolazioni e nel 2020 vedremo molto probabilmente un ulteriore aumento delle vendite.

Di seguito troverete una guida completa a tutte le auto ibride in commercio nel 2020: lista, prezzi, modelli e differenze tra ibrido plug-in, ibrido full e mild hybrid.

Auto ibride plug-in

Le auto ibride plug-in si distinguono dalle ibride full per le batterie più grandi (ricaricabili attraverso una presa di corrente) che permettono di guidare in modalità elettrica per alcune decine di chilometri.

Qui troverete tutte le ibride plug-in in commercio in Italia nel 2020.

Audi A3 Sportback e-tron

L’Audi A3 Sportback e-tron è la variante ibrida plug-in benzina della terza generazione della compatta di Ingolstadt realizzata sullo stesso pianale delle Seat Leon e Ateca, della Skoda Karoq e della Volkswagen Golf. Trazione anteriore, prezzi da 38.350 euro, un’autonomia di 40 km in modalità elettrica e un motore 1.4 turbo benzina abbinato a un’unità a emissioni zero in grado di generare una potenza totale di 204 CV.

Audi Q5

La seconda generazione dell’Audi Q5 – sviluppata sulla stessa piattaforma di A4 e A5 Sportback - presenta due varianti ibride plug-in benzina, entrambe a trazione integrale e con un’autonomia a emissioni zero di 40 km. La 50 TFSI e monta un 2.0 turbo benzina/elettrico da 299 CV mentre la 55 TFSI e risponde con 367 CV. Prezzi da 57.500 euro.

BMW 330e

La BMW 330e è la versione ibrida plug-in della settima generazione della serie 3. Disponibile esclusivamente a trazione posteriore e soltanto nella variante berlina, ospita sotto il cofano un motore 2.0 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 292 CV. L’autonomia a emissioni zero? Fino a 60 km.

BMW 530e

La BMW 530e – disponibile esclusivamente nella variante con la coda – monta un motore 2.0 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 252 CV. La variante ibrida plug-in della settima generazione della serie 5, quando si guida a emissioni zero, ha un’autonomia di 57 km. Trazione posteriore o integrale e prezzi a partire da 60.900 euro.

BMW 745e

La BMW 745e – variante ibrida plug-in della serie 7 – ospita sotto il cofano un motore 3.0 turbo benzina/elettrico a sei cilindri in linea. La potenza totale della sesta generazione dell’ammiraglia bavarese (disponibile a trazione posteriore o integrale e in due varianti di carrozzeria: passo corto e passo lungo) – prezzi da 106.400 euro, pianale condiviso con la serie 6 Gran Turismo e un’autonomia di 58 km a emissioni zero – è di 394 CV.

BMW 225xe Active Tourer

La BMW 225xe Active Tourer – variante ibrida plug-in della serie 2 Active Tourer – è una monovolume a trazione integrale che condivide la piattaforma con la serie 1, la X1 e la X2. Dotata di un motore 1.5 turbo benzina tre cilindri abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 224 CV, ha un’autonomia di 57 km a emissioni zero. Il prezzo? 38.550 euro.

BMW X3 xDrive30e

La BMW X3 xDrive30e è la variante ibrida plug-in della terza generazione della SUV media bavarese. La crossover a trazione integrale tedesca a trazione integrale – sviluppata sullo stesso pianale della X4 – monta un motore 2.0 turbo benzina/elettrico da 292 CV e può percorrere 55 km a emissioni zero. I prezzi partono da 58.900 euro.

BMW X5 xDrive45e

La BMW X5 xDrive45e è la variante ibrida plug-in benzina della quarta generazione della grande SUV a trazione integrale bavarese. Realizzata sullo stesso pianale della serie 5 e della X6, è in vendita a prezzi che partono da 85.650 euro. Autonomia a emissioni zero fino a 80 km e – sotto il cofano - un motore 3.0 turbo benzina/elettrico a sei cilindri in linea da 394 CV.

Citroën C5 Aircross Hybrid

La Citroën C5 Aircross Hybrid è la variante ibrida plug-in della SUV compatta francese sviluppata sullo stesso pianale della Peugeot 308 SW. Trazione anteriore, autonomia a emissioni zero di 50 km e prezzi da 41.550 euro. Il motore è un 1.6 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 224 CV.

DS 7 Crossback E-Tense

La DS 7 Crossback E-Tense è la variante ibrida plug-in benzina della SUV media transalpina. Una crossover in grado di percorrere 58 km in modalità elettrica spinta da un motore 1.6 turbo benzina/elettrico da 300 CV. I prezzi? Da 51.050 euro.

Ford Kuga PHEV

La Ford Kuga PHEV è la variante ibrida plug-in benzina della terza generazione della SUV compatta statunitense. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore e in grado di percorrere oltre 50 km con il solo ausilio delle batterie. Prezzi da 38.250 euro e un motore 2.5 benzina abbinato a un’unità elettrica capace di generare una potenza totale di 225 CV.

Hyundai Ioniq Plug-in Hybrid

La Hyundai Ioniq Plug-in Hybrid è la variante ibrida plug-in della compatta ecologica coreana. Trazione anteriore, prezzi da 36.800 euro e un motore 1.6 a benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 141 CV. In modalità a emissioni zero ha un’autonomia fino a 63 km.

Kia Niro PHEV

La Kia Niro PHEV è la versione ibrida plug-in della SUV compatta ecologica coreana a trazione anteriore. Prezzi da 36.250 euro, autonomia a emissioni zero di 58 km e un motore 1.6 a benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 141 CV.

Land Rover Range Rover Sport PHEV

La Land Rover Range Rover Sport PHEV – variante ibrida plug-in della seconda generazione della SUV britannica a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della Discovery e della Range Rover – monta un motore 2.0 turbo benzina/elettrico da 404 CV. Prezzi da 93.000 euro e un’autonomia di 48 km a emissioni zero.

Land Rover Range Rover PHEV

La Land Rover Range Rover PHEV è la variante ibrida plug-in della quarta generazione della SUV britannica a trazione integrale sviluppata sullo stesso pianale della Discovery e della Range Rover Sport. Prezzi da 127.400 euro, due lunghezze di passo diverse, 48 km di autonomia a emissioni zero e un motore 2.0 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica con una potenza totale di 404 CV.

Mercedes A 250 e

La Mercedes A 250 e è la variante ibrida plug-in della quarta generazione della compatta della Stella. Disponibile in due varianti di carrozzeria (cinque porte e quattro porte) ed esclusivamente a trazione anteriore, monta un motore 1.3 turbo benzina/elettrico da 218 CV. Fino a 70 km di autonomia a emissioni zero e prezzi che partono da 42.397 euro.

Mercedes classe C

La quarta generazione della Mercedes classe C è disponibile in due varianti ibride plug-in, entrambe offerte in due varianti di carrozzeria (berlina e station wagon) e con un’autonomia di 50 km a emissioni zero. La 300 e a benzina – a trazione posteriore o integrale – monta un motore 2.0 turbo benzina/elettrico da 320 CV mentre l’ibrida plug-in diesel 300 de (solo a trazione posteriore) risponde con un 2.0 turbodiesel/elettrico da 306 CV. Prezzi da 52.044 euro.

Mercedes classe E

La quinta generazione della Mercedes classe E è disponibile in due varianti ibride plug-in, esclusivamente a trazione posteriore, con un’autonomia a emissioni zero di 50 km e con prezzi che partono da 63.839 euro. La 300 e a benzina (solo berlina) è spinta da un motore 2.0 turbo benzina/elettrico da 320 CV mentre l’ibrida plug-in diesel 300 de (offerta anche nella versione station wagon) risponde con un 2.0 turbodiesel abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 306 CV.

Mercedes S 560 e

La Mercedes S 560 e è la variante ibrida plug-in della sesta generazione dell’ammiraglia tedesca. Disponibile esclusivamente nella versione a passo lungo e offerta solo a trazione posteriore, è spinta da un motore 3.0 V6 biturbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 489 CV. Prezzi da 122.070 euro e un’autonomia a emissioni zero di 50 km.

Mini Countryman Cooper S E

La Mini Countryman Cooper S E è la versione ibrida plug-in della seconda generazione della piccola SUV britannica a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale Clubman. Dotata di un motore 1.5 turbo tre cilindri benzina/elettrico da 224 CV, ha un’autonomia a emissioni zero di circa 40 km. Prezzi a partire da 39.400 euro.

Mitsubishi Outlander PHEV

La Mitsubishi Outlander PHEV è la variante ibrida plug-in della terza generazione della SUV giapponese a trazione integrale sviluppata sulla stessa piattaforma della ASX e della Eclipse Cross. Il motore è un 2.4 benzina/elettrico da 224 CV e i prezzi partono da 44.900 euro. Quando si viaggia a emissioni zero ha un’autonomia di 57 km.

Opel Grandland X Hybrid4

La Opel Grandland X Hybrid4 – in vendita a 46.900 euro - è la variante ibrida plug-in della SUV compatta teutonica realizzata sullo stesso pianale della Peugeot 3008. Trazione integrale e un motore 1.6 turbo benzina/elettrico da 299 CV sotto il cofano.

Peugeot 508 Hybrid

La Peugeot 508 Hybrid è la variante ibrida plug-in della seconda generazione della “segmento D” francese a trazione anteriore: due le varianti di carrozzeria (berlina a cinque porte e station wagon SW). Autonomia a emissioni zero di 54 km, prezzi da 46.880 euro e – sotto il cofano – un motore 1.6 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 225 CV.

Peugeot 3008

La seconda generazione della SUV compatta Peugeot 3008 – realizzata sullo stesso pianale della Opel Grandland X – presenta due versioni ibride plug-in (prezzi a partire da 44.430 euro). La Hybrid a trazione anteriore monta un motore 1.6 turbo benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 225 CV mentre la Hybrid4 a trazione integrale (59 km di autonomia a emissioni zero) risponde con 299 CV di potenza.

Porsche Panamera

La seconda generazione della Porsche Panamera presenta due versioni ibride plug-in benzina a trazione integrale offerte a prezzi che partono da 119.609 euro e con un’autonomia di 50 km a emissioni zero. Due varianti di carrozzeria (cinque porte e Sport Turismo), passo corto o lungo e due motori: un 2.9 V6 biturbo benzina/elettrico da 462 CV (per la E-Hybrid) e un 4.0 V8 biturbo benzina/elettrico da 680 CV (Turbo S E-Hybrid).

Porsche Cayenne

Anche la terza generazione della Porsche Cayenne – grande SUV a trazione integrale che condivide il pianale con la Volkswagen Touareg – ha due varianti ibride plug-in benzina offerte in due varianti di carrozzeria (“normale” e Coupé) e a prezzi che partono da 97.387 euro. La E-Hybrid (38 km di autonomia a emissioni zero) monta un motore 3.0 V6 turbo benzina/elettrico da 462 CV mentre la Turbo S E-Hybrid (32 km di autonomia a emissioni zero) un 4.0 V8 biturbo/benzina da 680 CV.

Skoda Superb Plug-In Hybrid

La Skoda Superb Plug-In Hybrid è la variante ibrida plug-in dell’ammiraglia ceca realizzata sullo stesso pianale della Volkswagen Arteon. Offerta in due varianti di carrozzeria (cinque porte e station wagon: prezzi da 39.400 euro) e disponibile esclusivamente a trazione anteriore, monta un motore 1.4 turbo benzina/elettrico da 218 CV. L’autonomia a emissioni zero? 56 km.

Toyota Prius Plug-in

La Toyota Prius Plug-in è la variante ibrida plug-in della quarta generazione della berlina ecologica giapponese a trazione anteriore realizzata sullo stesso pianale della Toyota Corolla Touring Sports. Dotata di un motore 1.8 benzina/elettrico da 122 CV, è in vendita a un prezzo di 42.250 euro e ha un’autonomia a emissioni zero di oltre 50 km.

Volkswagen Golf GTE

La Volkswagen Golf GTE è la variante ibrida plug-in della settima generazione della compatta di Wolfsburg, realizzata sullo stesso pianale dell’Audi A3, delle Seat Leon e Ateca e della Skoda Karoq. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore e in vendita a 40.800 euro, ospita sotto il cofano un motore 1.4 turbo benzina/elettrico in grado di generare una potenza totale di 204 CV e può percorrere fino a 49 km a emissioni zero.

Volkswagen Passat GTE

La Volkswagen Passat GTE è la versione ibrida plug-in benzina della sesta generazione della “segmento D” di Wolfsburg. Disponibile in due varianti di carrozzeria – berlina e station wagon Variant – e in vendita a prezzi che partono da 51.350 euro, monta un motore 1.4 turbo benzina/elettrico da 218 CV, la trazione anteriore ed è sviluppata sullo stesso pianale della Touran e della Tiguan Allspace. L’autonomia a emissioni zero? 57 km.

Volvo S60

La terza generazione della Volvo S60 – berlina sviluppata sulla stessa piattaforma della V60 e della XC60 – offre due varianti ibride plug-in a benzina a trazione integrale spinte da un motore 2.0 benzina/elettrico a doppia sovralimentazione (turbo + compressore volumetrico) e in vendita a prezzi che partono da 60.950 euro. La T8 da 392 CV (autonomia a emissioni zero di 54 km) e la Polestar Engineered da 405 CV (48 km di autonomia a emissioni zero).

Volvo V60

La seconda generazione della Volvo V60 – realizzata sullo stesso pianale della S60 e della XC60 – presenta tre varianti ibride plug-in benzina (prezzi da 55.950 euro), tutte a trazione integrale e tutte dotate di un motore 2.0 benzina/elettrico a doppia sovralimentazione: la T6 (autonomia di 56 km a emissioni zero e 340 CV), la T8 (sempre 56 km di autonomia ma 392 CV) e la Polestar Engineered (48 km di autonomia in elettrico e 405 CV).

Volvo S90 T8

La Volvo S90 T8 è la variante ibrida plug-in della seconda generazione dell’ammiraglia svedese sviluppata sullo stesso pianale della V90. Dotata di un motore 2.0 sovralimentato (turbo + compressore volumetrico) benzina/elettrico da 390 CV, ha un’autonomia a emissioni zero di 54 km. Trazione integrale e prezzi che partono da 71.250 euro.

Volvo V90 T8

La Volvo V90 T8 – variante ibrida plug-in della seconda generazione della station wagon svedese a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della S90 – monta un motore 2.0 a doppia sovralimentazione (turbo + compressore volumetrico) benzina/elettrico da 390 CV. Prezzi da 76.150 euro e un’autonomia a emissioni zero di 52 km.

Volvo XC40 T5

La Volvo XC40 T5 è la variante ibrida plug-in della SUV compatta svedese. Disponibile esclusivamente a trazione anteriore e in vendita a prezzi che partono da 45.150 euro, ospita sotto il cofano un motore 1.5 turbo tre cilindri a benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 261 CV. 50 i chilometri percorribili a emissioni zero.

Volvo XC60

La seconda generazione della Volvo XC60 – SUV media realizzata sullo stesso pianale della S60 e della V60 – è disponibile in due varianti ibride plug-in benzina con prezzi che partono da 69.500 euro, trazione integrale e un motore 2.0 benzina/elettrico a doppia sovralimentazione (turbo + compressore volumetrico). La T8 ha 392 CV e un’autonomia di 54 km a emissioni zero, la Polestar Engineered risponde con 405 CV e 44 km di autonomia.

Volvo XC90 T8

La Volvo XC90 T8 è la variante ibrida plug-in della grande SUV svedese a trazione integrale. Il motore è un 2.0 sovralimentato (turbo + compressore volumetrico) benzina/elettrico da 392 CV mentre l’autonomia a emissioni zero è di 47 km. I prezzi? Da 80.700 euro.

Auto ibride full

Le auto ibride full sono spinte da un motore termico a benzina e da una o più unità elettriche. Il propulsore a emissioni zero entra generalmente in funzione da solo in partenza e alle basse velocità e in combinazione con quello termico in tutte le altre soluzioni (per risparmiare carburante a velocità costante e per massimizzare le prestazioni in fase di accelerazione). La batteria si ricarica da sola ogni volta che si decelera o si frena.

Qui troverete tutte le ibride in commercio in Italia nel 2020.

Ford Mondeo Hybrid

La Ford Mondeo Hybrid – variante ibrida della quarta generazione della “segmento D” statunitense a trazione anteriore realizzata sullo stesso pianale di S-Max, Galaxy ed Edge – monta un motore 2.0 abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 187 CV. Disponibile in due varianti di carrozzeria – berlina a quattro porte e station wagon – è offerta con prezzi che partono da 37.450 euro.

Honda NSX

La Honda NSX – arrivata alla seconda generazione – è una supercar ibrida giapponese a trazione integrale dotata di un motore 3.5 V6 biturbo abbinato a tre unità elettriche in grado di generare una potenza totale di 581 CV. Il prezzo? 201.000 euro.

Honda CR-V Hev

La Honda CR-V Hev è la variante ibrida della quinta generazione della SUV giapponese. Disponibile a trazione anteriore o integrale, monta un motore 2.0 abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza totale di 184 CV. Prezzi da 33.900 euro.

Hyundai Ioniq Hybrid

La Hyundai Ioniq Hybrid è la variante ibrida della compatta ecologica coreana a trazione anteriore. Prezzi da 29.300 euro e, sotto il cofano, un motore 1.6 abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 141 CV.

Hyundai Kona HEV

La Hyundai Kona HEV è la variante ibrida benzina della piccola SUV coreana. Trazione anteriore, prezzi da 26.300 euro e un motore 1.6 benzina/elettrico da 141 CV sotto il cofano.

Infiniti Q50 Hybrid

La Infiniti Q50 Hybrid è la variante ibrida della berlina giapponese. Disponibile a trazione posteriore o integrale, ospita sotto il cofano un motore 3.5 V6 abbinato a un’unità elettrica che genera una potenza totale di 364 CV. Prezzi da 51.990 euro.

Kia Niro HEV

La Kia Niro HEV – variante ibrida dell’ecologica SUV compatta coreana a trazione anteriore – monta un motore 1.6 a benzina abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 141 CV. I prezzi? Da 26.250 euro.

Lexus CT

La Lexus CT è una compatta ibrida giapponese a trazione anteriore dotata di un motore 1.8 abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 136 CV. I prezzi partono da 32.450 euro.

Lexus IS

La terza generazione della Lexus IS è una berlina ibrida a trazione posteriore dotata di un motore 2.5 abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 223 CV. Prezzi da 41.650 euro.

Lexus ES

La settima generazione della Lexus ES è un’ammiraglia ibrida a trazione anteriore dorata di un motore 2.5 abbinato a un’unità elettrica capace di generare una potenza totale di 218 CV. I prezzi partono da 52.000 euro.

Lexus RC

La Lexus RC è una coupé ibrida giapponese a trazione posteriore: sotto il cofano ospita un motore 2.5 abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza totale di 223 CV. I prezzi partono da 51.250 euro.

Lexus LC Hybrid

La Lexus LC Hybrid (prezzi da 107.500 euro) è la variante ibrida della supercar giapponese a trazione posteriore. Il motore è un 3.5 V6 abbinato a due unità elettriche in grado di generare una potenza complessiva di 359 CV.

Lexus UX

La Lexus UX è una SUV compatta ibrida giapponese realizzata sullo stesso pianale delle Toyota Corolla e C-HR. Disponibile a trazione anteriore o integrale, ospita sotto il cofano un motore 2.0 abbinato a un’unità elettrica che genera una potenza totale di 177 CV. I prezzi? Da 37.400 euro.

Lexus NX

La Lexus NX (prezzi da 52.000 euro) è una SUV media ibrida giapponese a trazione integrale. Il motore? Un 2.5 abbinato a un’unità elettrica con una potenza totale di 197 CV.

Lexus RX

La quarta generazione della Lexus RX è una grande SUV ibrida giapponese a trazione integrale dotata di un motore 3.5 V6 abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 313 CV. I prezzi? Da 73.000 euro.

Toyota Yaris Hybrid

La Toyota Yaris Hybrid – variante a doppia alimentazione della terza generazione della piccola giapponese – è l’auto ibrida più venduta in Italia. Trazione anteriore, prezzi da 21.350 euro e un motore 1.5 abbinato a un’unità elettrica capace di generare una potenza totale di 101 CV.

Toyota Corolla

La dodicesima generazione della Toyota Corolla è una compatta giapponese ibrida a trazione anteriore che condivide il pianale con la Prius e la C-HR. Disponibile in due varianti di carrozzeria – cinque porte e station wagon Touring Sports – e in vendita a prezzi che partono da 27.950 euro, ha una gamma motori composta da due unità ibride benzina: 1.8 da 122 CV e 2.0 da 184 CV.

Toyota Prius

La quarta generazione della Toyota Prius è una compatta ibrida disponibile a trazione anteriore o integrale realizzata sullo stesso pianale della Toyota Corolla Touring Sports e dotata di un motore 1.8 abbinato a un’unità elettrica in grado di generare una potenza complessiva di 122 CV. I prezzi partono da 29.750 euro.

Toyota Prius+

La Toyota Prius+ è una monovolume ibrida a 7 posti dotata di un motore 1.8 abbinato a un’unità elettrica capace di generare una potenza totale di 136 CV. Trazione anteriore e prezzi da 33.050 euro.

Toyota C-HR

La Toyota C-HR è una SUV compatta ibrida a trazione anteriore realizzata sullo stesso pianale della Corolla spinta da un motore 2.0 benzina/elettrico da 184 CV. Prezzi da 33.250 euro.

Toyota RAV4 

La quarta generazione della Toyota RAV4 è una SUV media ibrida dotata di un motore 2.5 a benzina abbinato a una (2WD a trazione anteriore con 218 CV) o due (AWD a trazione integrale con 222 CV) unità elettriche. Prezzi da 35.450 euro.

Auto mild hybrid

Le auto mild hybrid montano un motore termico tradizionale (benzina o diesel) supportato da un modulo elettrico che racchiude le funzioni di motorino di avviamento e di alternatore e che aiuta a ridurre i consumi.

Qui troverete tutte le mild hybrid in commercio in Italia nel 2020.

Audi A4

La quinta generazione dell’Audi A4 è una berlina disponibile a trazione anteriore o integrale realizzata sullo stesso pianale della A5 Sportback e della Q5. Due varianti di carrozzeria (quattro porte e station wagon Avant) e sei versioni mild hybrid in gamma: tre 2.0 turbo benzina (35 TFSI da 150 CV, 40 TFSI da 190 CV e 45 TFSI da 245 CV) e tre turbodiesel (due 2.0 da 136 e 163 CV – chiamate rispettivamnte 30 e 35 TDI – e la S4 TDI spinta da un 3.0 V6 da 347 CV). Prezzi da 36.500 euro.

Audi A6

La quinta generazione dell’Audi A6 è un’ammiraglia mild hybrid a trazione anteriore o integrale disponibile in due varianti di carrozzeria (berlina e station wagon Avant) in vendita a prezzi che partono da 52.750 euro. La gamma motori comprende otto unità sovralimentate: tre a benzina – 2.0 da 245 CV, 3.0 V6 da 340 CV e 4.0 V8 biturbo da 600 CV – e cinque diesel (due 2.0 da 163 e 204 CV e tre 3.0 V6 da 231, 286 e 349 CV).

Audi A7 Sportback

La seconda generazione dell’Audi A7 Sportback è una coupé a cinque porte mild hybrid disponibile a trazione anteriore o integrale sviluppata sullo stesso pianale della A6 Avant e in vendita a prezzi che partono da 63.650 euro. La gamma motori è composta da sette unità sovralimentate: tre TFSI a benzina (2.0 da 245 CV, 3.0 V6 da 340 CV e 4.0 V8 biturbo da 600 CV) e quattro diesel TDI (2.0 da 204 CV e tre 3.0 V6 da 231, 286 e 349 CV).

Audi A8

La quarta generazione dell’Audi A8 è un’ammiraglia mild hybrid diesel a trazione integrale disponibile a passo corto o lungo. Prezzi da 96.200 euro e, sotto il cofano, un motore 3.0 V6 turbodiesel TDI da 286 CV.

Audi A5

La seconda generazione dell’Audi A5 – realizzata sulla stessa piattaforma di A4 e Q5 - è disponibile in tre varianti di carrozzeria (coupé a 5 porte Sportback, Coupé e Cabrio). Due i motori 2.0 turbo mild hybrid in gamma, offerti esclusivamente a trazione anteriore con prezzi che partono da 46.800 euro: un benzina da 190 CV e un diesel da 163 CV.

Audi Q5

La gamma dell’Audi Q5 comprende due versioni turbo mild hybrid a trazione integrale: un 2.0 a benzina da 245 CV e un 3.0 V6 diesel da 347 CV. Prezzi da 56.200 euro.

Audi Q7

La seconda generazione dell’Audi Q7 è una grande SUV a trazione integrale che condivide il pianale con A8 e Q8. Tre le versioni turbo mild hybrid a disposizione, tutte dotate di un motore 3.0 V6: un benzina da 340 CV e due diesel da 231 e 286 CV. I prezzi? Da 71.300 euro.

Audi Q8

L’Audi Q8 è una grande SUV mild hybrid a trazione integrale realizzata sullo stesso pianale della A8 e della Q7. La gamma motori è composta da quattro unità sovralimentate: un 3.0 V6 turbo benzina TFSI da 340 CV e tre diesel TDI (due 3.0 V6 da 231 e 286 CV e un 4.0 V8 da 435 CV). Prezzi da 77.600 euro.

BMW 520d

La BMW 520d è la variante mild hybrid diesel della serie 5. Disponibile in due varianti di carrozzeria – berlina o station wagon Touring – e in vendita a prezzi che partono da 55.650 euro, ospita sotto il cofano un motore 2.0 turbodiesel da 190 CV.

Ford Puma Hybrid

La Ford Puma Hybrid è la variante mild hybrid benzina della piccola SUV statunitense a trazione anteriore. In vendita a prezzi che partono da 23.250 euro, è disponibile con due motori 1.0 turbo tre cilindri EcoBoost a benzina da 125 e 155 CV.

Ford Kuga MHEV

La Ford Kuga MHEV è la variante mild hybrid diesel della SUV compatta “yankee”. Trazione anteriore, prezzi da 32.000 euro e un motore 2.0 turbodiesel EcoBlue da 150 CV.

Hyundai Tucson

La seconda generazione della SUV compatta Hyundai Tucson è offerta in tre varianti mild hybrid turbodiesel a trazione anteriore o integrale con prezzi che partono da 31.250 euro: 1.6 da 116 e 136 CV e 2.0 da 185 CV.

Kia Sportage

La quarta generazione della SUV compatta Kia Sportage è offerta in tre varianti mild hybrid turbodiesel a trazione anteriore o integrale con prezzi che partono da 28.000 euro: 1.6 da 116 e 136 CV e 2.0 da 185 CV.

Land Rover Defender MHEV

La variante mild hybrid benzina della seconda generazione della grande SUV Land Rover Defender – disponibile a tre o a cinque porte - monta un motore 3.0 turbo benzina a sei cilindri in linea da 400 CV. I prezzi partono da 65.000 euro.

Land Rover Discovery Sport

La seconda generazione della Land Rover Discovery Sport è una SUV media britannica mild hybrid a trazione integrale con una gamma motori composta da cinque unità 2.0 sovralimentate: due a benzina da 200 e 249 CV e tre diesel da 150, 180 e biturbo da 241 CV. Prezzi da 44.200 euro.

Land Rover Range Rover Evoque

La seconda generazione della Land Rover Range Rover Evoque è una SUV compatta britannica mild hybrid a trazione integrale in vendita a prezzi che partono da 45.300 euro. La gamma motori è composta da sei unità 2.0 sovralimentate: tre a benzina da 200, 249 e 300 CV e tre diesel da 150, 180 e biturbo da 241 CV.

Land Rover Range Rover Sport MHEV

La variante mild hybrid benzina della Land Rover Range Rover Sport – disponibile esclusivamente a trazione integrale e in vendita a prezzi che partono da 91.400 euro – ospita sotto il cofano un motore 3.0 sovralimentato a sei cilindri in linea da 400 CV.

Land Rover Range Rover MHEV

Anche la variante mild hybrid benzina della Land Rover Range Rover è spinta da un motore 3.0 sovralimentato a sei cilindri in linea da 400 CV. Disponibile a passo corto o lungo, è in vendita a prezzi che partono da 117.000 euro.

Mazda Mazda3

La quarta generazione della compatta Mazda Mazda3 – disponibile a trazione anteriore o integrale - è offerta in due varianti 2.0 mild hybrid benzina da 122 e 179 CV. Prezzi da 23.200 euro.

Mazda CX-30

La SUV compatta Mazda CX-30 – disponibile a trazione anteriore o integrale - presenta due varianti 2.0 mild hybrid benzina da 122 e 179 CV. Prezzi da 24.750 euro.

Mercedes C 200

La Mercedes C 200 – disponibile in due varianti di carrozzeria (berlina e station wagon) e solo a trazione posteriore – è la variante mild hybrid della classe C e monta un motore 1.5 turbo benzina da 197 CV. Prezzi a partire da 44.269 euro.

Mercedes classe E

La Mercedes classe E offre tre varianti mild hybrid benzina in quattro configurazioni di carrozzeria (berlina, station wagon, Coupé e Cabrio) disponibili a trazione posteriore o integrale: due 2.0 turbo da 184 e 299 CV e un 3.0 a sei cilindri in linea da 435 CV. I prezzi? Da 54.170 euro.

Mercedes classe S

La Mercedes classe S presenta due versioni mild hybrid benzina dotate di un motore 3.0 sovralimentato a sei cilindri in linea da 367 e 435 CV. Trazione posteriore o integrale, passo corto o lungo e prezzi da 109.320 euro.

Mercedes CLS

La terza generazione della coupé a quattro porte Mercedes CLS offre due varianti mild hybrid benzina a trazione integrale spinte da un motore 3.0 sovralimentato a sei cilindri in linea da 367 e 435 CV. I prezzi partono da 82.040 euro.

Mercedes GT AMG Coupé 4

La Mercedes GT AMG Coupé 4 è un’ammiraglia a cinque porte a trazione integrale che presenta due varianti mild hybrid benzina dotate di un motore 3.0 sovralimentato a sei cilindri in linea da 389 e 457 CV. Prezzi a partire da 101.670 euro.

Mercedes GLC

La Mercedes GLC è una SUV media a trazione integrale che presenta due varianti mild hybrid a benzina (prezzi da 48.603 euro) dotate di un motore 2.0 turbo da 197 e 258 CV.

Mercedes GLE

La seconda generazione della Mercedes GLE è una grande SUV a trazione integrale offerta in due varianti mild hybrid benzina spinte da un motore 3.0 sovralimentato a sei cilindri in linea da 367 e 435 CV. Prezzi da 77.815 euro.

Subaru Forester

La quinta generazione della Subaru Forester è una SUV media giapponese mild hybrid benzina dotata di un motore 2.0 boxer da 150 CV. Prezzi da 35.500 euro.

Suzuki Swift Hybrid

La Suzuki Swift Hybrid è la variante ibrida mild benzina della sesta generazione della piccola giapponese. Disponibile a trazione anteriore o integrale, monta un motore 1.2 da 90 CV ed è in vendita a prezzi che partono da 15.990 euro.

Suzuki Baleno Hybrid

La Suzuki Baleno Hybrid è la variante ibrida mild benzina della piccola giapponese a trazione anteriore. Motore 1.2 da 90 CV e un prezzo di 17.600 euro.

Suzuki Ignis Hybrid

La Suzuki Ignis Hybrid è la variante ibrida mild benzina della piccola SUV giapponese. Disponibile a trazione anteriore o integrale, ospita sotto il cofano un motore 1.2 da 90 CV. I prezzi? Da 15.700 euro.

Volvo XC60

La Volvo XC60 offre quattro varianti 2.0 sovralimentate mild hybrid: due a benzina da 250 e 310 CV e due diesel da 211 e 249 CV. Trazione anteriore o integrale e prezzi da 51.950 euro.

Volvo XC90

La Volvo XC90 offre tre varianti 2.0 sovralimentate mild hybrid a prezzi che partono da 67.100 euro: due a benzina da 250 e 299 CV e una diesel da 249 CV. La trazione è esclusivamente integrale.

Autore: Marco Coletto
Jeep Renegade e Compass ibride