Quiz manutenzione ed elementi veicolo: domande trabocchetto

Cambia argomento...

Una frenatura poco efficiente o squilibrata può essere causata dall’insufficiente lubrificazione dei tamburi o dei dischi

F64.8% di errori 

Spiegazione:
Falso, i tamburi e i dischi non devono essere lubrificati poiché la lubrificazione comporta una riduzione dell'attrito e di conseguenza dell'azione frenante.

La pressione di gonfiaggio troppo bassa degli pneumatici ne provoca l'anomalo consumo della parte centrale e dei bordi

F62.8% di errori 

Spiegazione:
Falso, provoca l'anomalo consumo dei bordi. La parte centrale viene consumata se gli pneumatici sono troppo gonfi.

Tutti i veicoli sono dotati del freno di stazionamento che si aziona con comando manuale

F56.0% di errori 

Spiegazione:
Falso, il freno di stazionamento non è necessariamente manuale (può essere anche a pedale, elettronico, etc.)

In un veicolo a motore, gli ammortizzatori scarichi provocano un maggior consumo di lubrificante

F49.2% di errori 

Spiegazione:
Falso, gli ammortizzatori scarichi possono provocare comportamento anomalo del veicolo, usura non uniforme del battistrada degli pneumatici, aumento del rischio di rottura delle molle delle sospensioni, ma non maggior consumo di lubrificante.

L'A.B.S. impedisce, durante la frenata, di modificare la traiettoria del veicolo

F49.1% di errori 

Spiegazione:
Falso, evitando il bloccaggio delle ruote consente di modificare la traiettoria del veicolo.

Login

utente:
password: registrati
La registrazione è gratuita e ti permette di visualizzare statistiche personali sull'andamento delle schede.

© 2016 - patentati.it condizioni - privacy - contatti - eBrave S.r.l. P.iva: 02311500033 | Versione Desktop

Scemi patentati  |  Nautica  |  Autoscuola  |  CQC  |  Patenti Superiori  |  Annunci Camion  |  Veicoli commerciali  |  Führerscheintest

Questo sito contribuisce alla audience di: motori.it
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy