Simulazione schede della patente di guida

scheda precedentescheda successivastampa scheda

 

Scheda patente b 2016-2017 n. 414
Tempo rimasto: :
1

Non è obbligatorio l’uso delle cinture di sicurezza sui veicoli muniti di air-bag

2

distanza di sicurezza non deve essere rispettata a velocità di marcia inferiori ai 50 km/h

3

In una carreggiata a doppio senso di circolazione la striscia di mezzo può essere continua o discontinua (tratteggiata)

4segnale 509

La doppia striscia continua in figura indica il punto in cui i conducenti si debbono arrestare per la presenza del segnale di STOP

5

Nelle aree pedonali possono transitare gli autoveicoli dei vigili del fuoco, con luce lampeggiante blu e sirena in funzione

6

L'alimentazione con cibi di difficile digestione può provocare una diminuzione dell'attenzione e un aumento dei tempi di reazione

7

Per effettuare il sorpasso bisogna considerare che un veicolo trainante un caravan non può mai essere superato in una discesa a forte pendenza

8

valore della distanza di sicurezza deve essere stabilito anche in base alla potenza del motore

9segnale 105

Il segnale raffigurato prescrive un limite minimo di velocità

10segnale 642

Nella situazione rappresentata in figura il veicolo M attraversa l'incrocio insieme al tram

11segnale 45

Il segnale raffigurato impone di dare la precedenza nei sensi unici alternati

12

Lungo le corsie di canalizzazione, è possibile che nella corsia di destra si circoli ad una velocità superiore a quella di sinistra

13segnale 102

Il segnale raffigurato indica obbligo di passare a destra di un cantiere stradale

14segnale 199

Il segnale raffigurato indica il numero della classificazione internazionale della strada

15

La patente di guida di categoria B, salvo diversa limitazione riportata sul documento stesso o salvo allineamento alla data del compleanno del titolare, ha validità di cinque anni se rilasciata o confermata a chi ha una età compresa fra i 50 e i 70 anni

16

Il suono prolungato del fischietto da parte dell'agente preposto al traffico serve per consentire il passaggio di veicoli di soccorso in servizio di emergenza

17

In caso di nebbia fitta è opportuno tenere la cintura di sicurezza sganciata per essere più pronti ad abbandonare il veicolo in caso di incidente

18

I guanti da motociclisti garantiscono la giusta sensibilità durante la guida e una presa più sicura sui comandi

19

Sui motocicli è necessario verificare periodicamente i livelli di olio motore e liquido freni

20segnale 160

La luce circolare gialla lampeggiante (tipo A di figura) è un segnale di pericolo generico

21segnale 49

Il segnale raffigurato è un segnale di precedenza

22

La formula assicurativa “bonus malus” non si applica per i motocicli

23segnale 667

Nell'incrocio rappresentato in figura il veicolo P passa per primo perché ha la destra libera

24segnale 283

Il segnale raffigurato non consente ai veicoli di massa effettiva superiore a 7 tonnellate diretti a Lucca di proseguire diritto

25

Per diminuire l'inquinamento dell'aria provocato dai veicoli con motore diesel, bisogna far controllare periodicamente il sistema di alimentazione (pompa di iniezione ed iniettori)

26

I conducenti dei fuoristrada (Suv) debbono considerare i gravi danni che i paraurti sporgenti e rafforzati del proprio mezzo possono determinare nel caso di impatto con veicoli più piccoli

27segnale 8

In presenza del segnale raffigurato sono consentite la fermata ma non la sosta in prossimità o in corrispondenza dei binari

28

Durante la marcia nei centri abitati, è obbligatorio tenere accese le luci anabbaglianti da mezz'ora dopo il tramonto del sole a mezz'ora prima del suo sorgere

29

Lo stato di shock si manifesta con comparsa di colorito rosso della pelle e forti vampate di calore

30

La fermata è vietata nelle curve e, fuori dei centri abitati e sulle strade urbane di scorrimento, anche in loro prossimità

31

In vicinanza di un incrocio semaforizzato è consentito arrestarsi sulle strisce pedonali, se il semaforo per i pedoni è disposto al rosso

32

In caso di pioggia occorre procedere, di norma, con il pedale della frizione abbassato

33segnale 85

Il segnale raffigurato vieta la fermata volontaria di tutti i veicoli

34segnale 30

In presenza del segnale raffigurato bisogna usare particolare prudenza perché si incontra una discesa ripida

35segnale 123

Il pannello integrativo rappresentato in figura B indica in quali ore si può circolare a fari spenti

36

E' obbligatorio ridurre la velocità e all'occorrenza fermarsi quando i pedoni, che sono sul percorso, danno segni d'incertezza

37segnale 82

Il segnale raffigurato indica la fine del divieto di sosta su entrambi i lati della strada

38

Se il tram o il filobus sono fermi per la salita e la discesa dei passeggeri, la manovra di sorpasso può sempre effettuarsi a destra

39

Il carico deve essere sistemato sugli autoveicoli in modo da evitare la sporgenza laterale dello stesso per più di tre decimi della lunghezza del veicolo

40

Fuori dei centri abitati, di notte, quando mancano o sono insufficienti le luci posteriori di posizione o di emergenza, è consigliabile presegnalare il veicolo fermo sulla carreggiata, con il segnale triangolare mobile di pericolo

Login

utente:
password: registrati
La registrazione è gratuita e ti permette di visualizzare statistiche personali sull'andamento delle schede.

© 2016 - patentati.it condizioni - privacy - contatti - eBrave S.r.l. P.iva: 02311500033 | Versione Desktop

Scemi patentati  |  Nautica  |  Autoscuola  |  CQC  |  Patenti Superiori  |  Annunci Camion  |  Veicoli commerciali  |  Führerscheintest

Questo sito contribuisce alla audience di: motori.it
scheda precedente scheda successiva stampa scheda esci soluzioni
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy