In occasione della presentazione alla stampa della nuova Swift Sport 5 porte, Suzuki Italia ha pensato bene di farla provare proprio nel luogo dove i futuri acquirenti faranno il loro corso “Swift&Safe” per farne saggiare le prestazioni e le doti dinamiche. Infatti, a tutti coloro che entro il 30 settembre acquistano una Swift Sport e ai neopatentati che acquistano una vettura della Casa che rientra nei limiti imposti ai neopatentati di 55 kW/tonnellata, sarà offerto il corso di guida sicura presso il MotorOasi di Susa.


Più versatile con 15 kg in più

L’aggiunta delle due portiere supplementari non ha stravolto i connotati della vettura: la Swift Sport 5 porte pesa solamente 15 kg in più rispetto all’analoga versione a 3 porte (passa da 1.115 a 1.130 kg) ma offre una maggiore versatilità apprezzabile anche da chi non viaggia sempre in compagnia. Provandola nello slalom tra i coni si nota che, rispetto alla Swift Sport 3 porte, il telaio è leggermente meno rigido: l’ingresso in curva è meno incisivo e le reazioni, nel complesso, sono più morbide. Ciò nonostante la guidabilità rimane eccellente grazie all’assetto ribassato di 25 mm e a un telaio ben bilanciato che non mette in difficoltà il guidatore, pur non negandogli una sana dose di divertimento.
Neppure l’estetica ci rimette troppo: i cerchi in lega da 17”, le minigonne e l’estrattore posteriore, da cui sbucano i due imponenti terminali di scarico, le conferiscono un aspetto accattivante – ma mai eccessivo – che ben si addice ad una compatta sportiva come la Swift Sport 5 porte.


Le piace essere maltrattata

Sotto il cofano della Swift Sport si cela un motore aspirato non particolarmente potente rispetto alle concorrenti ma in grado di stuzzicare a dovere gli amanti della guida sportiva: piuttosto vuoto al di sotto dei 3.500 giri/min, si risveglia e spinge con vigore fino alla zona rossa del contagiri dove anche il sound si trasforma diventando più “cattivo”. Il 1.6 litri 4 cilindri con sistema di fasatura VVT e condotti di aspirazione a geometria variabile, accompagnato da un ottimo cambio manuale a 6 rapporti, sviluppa la sua potenza di 136 CV a 6.900 giri/min e i suoi 160 Nm di coppia a 4.400 giri/min. La Swift Sport 5 porte raggiunge una velocità massima di 195 km/h e copre il passaggio da 0-100 km/h in 8,7 secondi.


Il corso di guida sicura al MotorOasi di Susa

Ne abbiamo già parlato, ma dopo averlo testato in prima persona possiamo dire che l’iniziativa “Swift&Safe” è importantissima per chi è alle prime armi e non solo. Imparare a gestire la vettura in situazioni di pericolo, sapere come uscire da una vettura ribaltata e cimentarsi in prove di abilità alla guida può fare la differenza in strada per l’incolumità nostra e degli altri. Ed è anche divertente!
La Suzuki Swift Sport 5 porte è in listino al prezzo di 19.300 euro, 700 in più rispetto alla versione a 3 porte.