Arriverà a breve nelle concessionarie la nuova Ford EcoSport, piccolo Suv basato sul telaio della Fiesta che va a coprire una casella mancante nella gamma Ford in un segmento di fondamentale importanza nel mercato europeo. Ci siamo messi alla guida dell’EcoSport 1.0 EcoBoost da 125 CV e di quella equipaggiata col’1.5 TDCI da 90 CV. Vediamo come vanno.


Fuoristrada o Urban Suv?

La prima cosa che salta all’occhio guardando la Ford EcoSport è la presenza della ruota di scorta esterna. Un elemento fortemente caratterizzante in un Suv compatto dall’aspetto cittadino – il frontale si presenta piuttosto accattivante – pensato soprattutto per l’utilizzo urbano: nessuna versione adotta la trazione 4X4 né qualunque sorta di differenziale autobloccante per migliorarne la trazione nelle situazioni di bassa aderenza. L’altezza da terra comunque è notevole (20 cm) tanto da permetterle, all’occorrenza, di superare guadi di 55 cm. Ma forse coloro che l’acquisteranno saranno più interessati alla posizione di guida dominante e alla possibilità di poterla parcheggiare su marciapiedi e isole di traffico senza il rischio di danneggiare la carrozzeria.


Piccola fuori, spaziosa dentro

Non fosse per la ruota di scorta esterna, la sua lunghezza massima sarebbe di appena 4 metri. Ma anche con questa, l’EcoSport resta al di sotto dei 4,3 metri: l’ideale, quindi, per essere posteggiata in spazi ridotti come qualunque altra utilitaria. Dentro si sta seduti comodi anche sul divano posteriore dotato di schienale regolabile, dove lo spazio per le gambe  e quello per la testa risultano essere, dati alla mano, ai vertici della categoria. Bene anche il bagagliaio: con una capacità di 375 litri e una soglia di carico bassa non ci si può proprio lamentare. Semmai è il portellone incernierato che si apre lateralmente, tipico dei fuoristrada con gomma di scorta esterna, che potrebbe creare problemi se fosse da aprire in poco spazio a causa dell’ingombro importante. Dalla sua, però, ha il vantaggio di essere comodo da aprire e chiudere. Piace meno, invece, la presenza di plastiche dure e dall’aspetto economico nell’abitacolo, non il massimo in quanto a finiture.


La EcoSport 1.0 EcoBoost 125 CV su strada…

Durante il nostro breve test drive abbiamo avuto modo di provare due delle tre motorizzazioni della gamma. L’EcoSport 1.0 EcoBoost 125 CV è la versione più brillante: nonostante non sia particolarmente scattante, sorprende favorevolmente per la sua dolcezza e per l’ampio range di utilizzo, che consente di usare davvero poco la leva del cambio a vantaggio del comfort di marcia. Molto elastico sin dai regimi più bassi, l’efficiente 3 cilindri sovralimentato allunga con una certa verve senza però essere mai aggressivo. In media, secondo i dati di omologazione, percorre 18,9 km/l.


…e la EcoSport 1.5 TDCI 90 CV

Dall’indole molto tranquilla, invece, l’EcoSport 1.5 TDCI 90 CV, più virtuosa in termini di consumi – la Casa dichiara 21,7 km/l nel ciclo combinato – ma meno piacevole alla guida. Considerando che costa 750 euro in più della versione 1.0 EcoBoost, è indicata a chi percorre molti chilometri. Non abbiamo avuto modo di provare la versione con motore a benzina aspirato 1.5 110 CV, interessante perché l’unica che può essere abbinata in opzione alla trasmissione automatica a doppia frizione PowerShitf.


Prezzo e dotazione

Il prezzo di partenza pari a 19.250 euro della versione 1.5 110 CV non deve trarre in inganno: l’EcoSport è disponibile in un unico allestimento sostanzialmente full optional (climatizzatore automatico, keyfree System, 4 vetri elettrici, fari automatici, specchietti retrovisori elettrici e cerchi in lega tanto per citarne alcuni) che include anche l’avanzato sistema di connettività Ford Sync: permette di interagire con il proprio smartphone e, in caso di incidente, chiama automaticamente il 112 segnalando quanto accaduto e la posizione del veicolo. Inoltre la tecnologia AppLink consente di utilizzare alcune applicazioni fra le quali TomTom, Spotify e Hotels.com.
L’EcoSport 1.0 EcoBoost 125 CV costa 20.000 euro mentre la versione turbodiesel TCDI 90 CV ne costa 20.750.