Limiti di velocità, sicurezza e sorpasso 2010

Attenzione,
Per i nuovi quiz della patente B in vigore dall'1 dicembre 2013 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz della patente 2010.

cambia argomentoscheda precedentescheda successivastampa scheda
scheda patente n.7
1)
La distanza di sicurezza tra due veicoli deve essere sempre stabilita
in relazione all'entità del carico
in almeno 20 m se il veicolo che precede è una macchina sgombraneve in azione
in almeno 20 m per agevolare i veicoli in fase di sorpasso
2)
Il sorpasso è vietato
su tutte le strade urbane ad alta intensità di traffico
di notte, nei centri urbani con pubblica illuminazione insufficiente
nei tratti di strada dove la carreggiata è divisa dalla doppia striscia continua
3)
E' ammessa la marcia per file parallele
qualora le condizioni di visibilità lo consentano
avvicinandosi ad un incrocio regolato da semaforo
lungo il tronco stradale che conduce ad un incrocio non regolato
4)
In una carreggiata a doppio senso di circolazione, per voltare a sinistra in un'altra strada il conducente deve
tenersi il più possibile sul margine sinistro della carreggiata
effettuare la svolta in prossimità del centro dell'incrocio
rispettare la precedenza dei veicoli provenienti da destra
5)
La distanza di sicurezza di un veicolo rispetto al veicolo che precede deve essere
commisurata alla prontezza di riflessi del conducente
correlata al limite di velocità riportato sul retro del veicolo che precede
commisurata all'entità del carico
6)
Il limite massimo di velocità sulle autostrade è di
80 km/h per autovetture con rimorchio
130 km/h per autocarri di massa complessiva fino a 3,5 t
130 km/h per le autovetture con carrello-appendice
7)
E' ammessa la marcia per file parallele
in condizioni di traffico intenso su strade ad almeno due corsie per senso di marcia
al segnale di via libera anche nell'area di manovra dell'incrocio
quando gli agenti del traffico la autorizzano
segnale 301
8)
I dischi del tipo di quelli rappresentati in fig. 301
vanno applicati anche ai quadricicli a motore non leggeri
possono essere al massimo due sullo stesso veicolo
indicano le velocità massime consentite al veicolo
9)
Si deve tenere una velocità
proporzionata alla potenza del motore
proporzionata alla lunghezza del percorso
non superiore a quella massima indicata dal tachimetro
10)
La distanza di sicurezza
è la minima che si deve mantenere dal veicolo che ci precede
è una distanza fissa
non dipende dal conducente

Login

utente:
password: registrati
La registrazione è gratuita e ti permette di visualizzare statistiche personali sull'andamento delle schede.

© 2016 - patentati.it condizioni - privacy - contatti - eBrave S.r.l. P.iva: 02311500033 | Versione Desktop

Scemi patentati  |  Nautica  |  Autoscuola  |  CQC  |  Patenti Superiori  |  Annunci Camion  |  Veicoli commerciali  |  Führerscheintest

Questo sito contribuisce alla audience di: motori.it
scheda precedente scheda successiva stampa scheda cambia argomento esci soluzioni
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy