Sicurezza stradale e prevenzione 2010

Attenzione,
Per i nuovi quiz della patente B in vigore dall'1 dicembre 2013 clicca qui!
In questa pagina sono presenti i vecchi quiz della patente 2010.

cambia argomentoscheda precedentescheda successivastampa scheda
scheda patente n.21
1)
Nel caso di ingombro della carreggiata per caduta accidentale del carico il conducente deve
provvedere a rimuovere il carico
provvedere a spostare tempestivamente il carico, ove possibile
presegnalare l'ostacolo mediante il segnale di STOP
2)
Se la vittima presenta un corpo estraneo in un occhio si deve
impedire alla vittima di chiudere l'occhio per evitare ulteriori lesioni
bendare l'occhio senza rimuovere il corpo estraneo
cercare sempre e comunque di rimuovere il corpo estraneo per evitare infezioni
segnale 302
3)
Il pannello a strisce diagonali alternate bianche e rosse (fig. 302)
segnala carichi indivisibili che sporgono dalla parte posteriore del veicolo
deve essere posto all'estremità di ogni carico sporgente posteriormente
deve risultare costantemente perpendicolare all'asse del veicolo per essere sempre visibile
4)
Se la strada è bagnata o ghiacciata
il conducente del veicolo deve percorrere la discesa con il cambio in posizione di folle
si verifica la diminuzione dell'aderenza tra pneumatici e fondo stradale
il conducente del veicolo deve aumentare la velocità evitando le pozzanghere
5)
Se la temperatura rigida rende possibile la presenza di ampie parti della carreggiata ricoperte di ghiaccio, il conducente deve
aumentare la velocità di marcia, per uscire al più presto dalla zona pericolosa
procedere, in salita, alternando fasi di frenatura ed arresto a fasi di rapida ripresa
cercare di mantenere una velocità quanto più possibile uniforme
6)
L'individuazione dei testimoni, in caso di incidente stradale
è opportuna solo se si pensa di citare in giudizio la controparte
non è indispensabile se ci si avvale della constatazione amichevole
è utile solo se l'assicurazione di uno dei conducenti è scaduta
7)
In presenza di tratti di strada ghiacciati è opportuno
marciare molto vicino alla barriera laterale
frenare energicamente
porre il cambio in folle
8)
Causa frequente di incidenti dovuti alle condizioni della strada può essere
presenza di delineatori stradali
fondo asfaltato ruvido
presenza di spartitraffico
9)
Nel caso la vittima presenti una o più fratture agli arti, si deve
non muovere l'arto fratturato se non dopo averlo immobilizzato
coprire le eventuali ferite in corrispondenza delle fratture con materiale pulito
dopo aver immobilizzato l'arto, attuare, se necessario, le comuni misure anti-shock
10)
Se la temperatura rigida rende possibile la presenza di ampie parti della carreggiata ricoperte di ghiaccio, il conducente deve
attraversare con particolare prudenza le zone della carreggiata non esposte al sole
far uso di marce basse nella percorrenza di forti discese, limitando e dosando l'azione del freno
sui tratti in discesa procedere con il cambio in folle e controllando la velocità con il freno

Login

utente:
password: registrati
La registrazione è gratuita e ti permette di visualizzare statistiche personali sull'andamento delle schede.

© 2016 - patentati.it condizioni - privacy - contatti - eBrave S.r.l. P.iva: 02311500033 | Versione Desktop

Scemi patentati  |  Nautica  |  Autoscuola  |  CQC  |  Patenti Superiori  |  Annunci Camion  |  Veicoli commerciali  |  Führerscheintest

Questo sito contribuisce alla audience di: motori.it
scheda precedente scheda successiva stampa scheda cambia argomento esci soluzioni
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy