Opel è un marchio di origine tedesca che nel corso della storia passò alla General Motors e recentemente al gruppo francese PSA.

La gamma Opel include la Opel Adam, citycar ricercata e costosa che prende il nome del fondatore del marchio; la Opel Karl, citycar in formato monovolume; l’utilitaria Opel Corsa; la piccola crossover Opel Crossland X; l’Opel Astra berlina e station wagon; la SUV compatta Opel Mokka X; la Opel Insigna berlina e station wagon; la cabriolet a 4 posti Opel Cascada.

Di seguito viene riportato il listino prezzi e le caratteristiche di tutti i modelli della gamma Opel attualmente in vendita sul mercato italiano.

 

Storia ed evoluzione di Opel

La Opel è stata fondata nel 1862 dal tedesco Adam Opel. Inizialmente l’azienda si dedicava alla produzione di bici e di macchina da cucire, e solo alla fine del 1800 iniziò la produzione di automobili e, negli anni successivi, anche di moto.

La vendita delle quote di Opel all’americana General Motors avvenne nel 1929, ma l’azienda mantenne la sua autonomia per quanto riguarda la produzione e la gestione, tanto che la sua sede è rimasta a Rüsselsheim am Main, in Assia.

La storia recente di Opel vede l’acquisizione da parte del gruppo francese PSA Peugeot Citroën in data 6 marzo 2017.