La Mini Countryman è la SUV marchiata Mini. Inoltre è il modello più spazioso e versatile della Casa: l’altezza da terra favorisce l’accesso nell’abitacolo, ha dimensioni tali da essere confortevole sia per i passeggeri anteriori sia per quelli posteriori ed è dotata di un bagagliaio discretamente spazioso.

Disponibile anche a trazione integrale, la Mini Countryman ha una carrozzeria rialzata che le permette di affrontare anche percorsi sterrati senza alcun problema. Prezzi di listino da categoria premium.

LA MINI SUV: DIMENSIONI E INTERNI

Ma SUV marchiata Mini si è rinnovata completamente nel 2017. Oltre allo stile, che prevede una nuova griglia anteriore e gruppi ottici ridisegnati, la Mini Countryman 2017 ha dimensioni sensibilmente superiori rispetto a prima: cresce 20 cm in lunghezza, di 3 cm in larghezza e il passo aumenta di 7,5 cm.

Gli interni, dunque, sono più spaziosi rispetto a prima, e anche il bagagliaio guadagna molto spazio. Oltretutto, sulla Mini Countryman 2017, i sedili posteriori sono scorrevoli. In questo modo la capacità del bagagliaio aumenta fino a un massimo di 100 litri con i sedili nella posizione più avanzata, per un totale di 450 litri.

Lo stile degli interni della Mini Countryman è simile a prima, ma non mancano le novità. Lo schermo da 8,8 pollici del sistema multimediale, sempre nell’oblò al centro della plancia, è stato ridisegnato, e le bocchette d’aerazione anno un design inedito.

MINI COOPER COUNTRYMAN, I MOTORI

La gamma della nuova Mini Countryman, disponibile 2WD oppure 4WD, propone due versioni a benzina e due diesel. 

Partiamo da quelle con motore a benzina: la Mini Cooper Countryman è equipaggiata con l’1.5 a 3 cilindri turbo da 136 CV, brillante nonostante la cilindrata ridotta e privo di vibrazioni. L’alternativa è la sportiva Mini Cooper S Countryman spinta dal 2.0 4 cilindri da 192 CV.

Due le versioni anche a gasolio, entrambe spinte da un 2.0 4 cilindri: Mini Cooper D Countryman da 150 CV e 330 Nm e la sportiva versione S a gasolio Mini Cooper SD Countryman da 190 CV e 400 Nm, quest’ultima abbinata di serie al cambio automatico.

MINI COUNTRYMAN IBRIDA PLUG-IN

Per la prima volta il marchio Mini propone una versione ibrida Plug-In per uno dei suoi modelli. Il powertrain della Mini Countryman ibrida è composto dall’1.5 3 cilindri da 136 CV che fornisce trazione alle ruote anteriori e da un motore elettrico da 88 CV che fornisce trazione alle ruote posteriori. La potenza complessiva di 224 CV e 385 Nm, l’autonomia con il solo motore elettrico è di 40 km. La velocità massima nella modalità emissioni zero è di 125 km/h.

La Mini Countryman Cooper S E All4 è dotata quindi di trazione integrale, mentre il cambio è un automatico a 6 marce. I consumi ottenuti nel ciclo di omologazione (con batterie completamente cariche) è di appena 2,1 l/100 km. Con le batterie scariche, però, il valore si alza notevolmente.