Con la Mercedes CLS la Casa di Stoccarda ha inventato un nuovo genere: ha trasformato una classica berlina in una coupé a 4 porte, unendo il comfort e la facilità d’accesso della prima al design sportivo della seconda. Dopo il successo della prima serie, Mercedes ha rinnovato completamente la CLS nel 2010. Tutte le versioni sono potenti e veloci (turbodiesel incluse), ma per chi non si accontenta c’è l’esagerata CLS AMG.