La Fiat Tipo  5 porte è la versione a due volumi della nuova Fiat Tipo, lanciata sul mercato nella versione a 4 porte, ovvero a 3 volumi. La Tipo 5 porte potrebbe essere quella più apprezzata sul mercato italiano, che da alcuni decenni snobba le classiche berline “con la coda”, tanto di moda fino agli anni Ottanta. Questa, in ogni caso, ha la coda tronca come la prima Fiat Tipo, un modello che nel 1989 è stato insignito del titolo “Auto dell’Anno”.
La nuova Fiat Tipo 5 porte è un’auto spaziosa e confortevole, adatta a chi bada al sodo ed è attento ai costi. Il suo prezzo di listino, infatti, è tra i più bassi nel segmento, ma volendo può essere anche accessoriata a dovere. Certo, la scelta delle motorizzazioni non è delle più vaste: al lancio ci sono un 1.4 a benzina da 95 CV, l’ideale per chi fa spostamenti brevi, e poi l’1.6 Multijet da 120 CV, più prestazionale e più parco nei consumi. La gamma sarà completata con la Tipo 1.3 Multijet da 95 CV, la più virtuosa in tema consumi, e poi con la Tipo 1.4 GPL, per avere il massimo risparmio quando si fa il pieno.