Bentley è un prestigioso marchio inglese acquistato dal Gruppo Volkswagen nel 1998.
Le auto Bentley coniugano lusso e prestazioni, e da sempre vengono paragonate alle vetture di Rolls Royce.

La gamma Bentley si compone di una sportiva coupé, la Continental GT (disponibile anche cabrio), delle berline Fliyng Spur e Mulsanne, e di una SUV ad alte prestazioni. La Bentayga, la prima SUV Bentley, monta un 5.9 V12 che le consente di raggiungere i 300 km/h di velocità massima.
Di seguito viene riportato il listino prezzi della  gamma Bentley, le prestazioni e le schede tecniche  del le auto del marchio inglese.
 

Storia ed evoluzione di Bentley

La Bentley è stata fondata nel 1919 da William Owen Bentley nei pressi di Londra. Ben presto le sue lussuose auto (la prima fu la Fliyng B) vennero utilizzate da Reali d’Inghilterra e parteciparono a competizioni come la 24 Ore di le Mans dove ottennero, tra alti e bassi, un discreto successo. Con la crisi del ’29, la Bentley venne acquistata dalla Rolls Royce finché, nel 1998, venne rilevata dal Gruppo Volkswagen.