La Abarth 695 Biposto è la vettura dello Scorpione più veloce mai costruita: il suo peso è inferiore ai 1.000 kg (997 kg per la precisione) e il suo motore 1.4 T-Jet eroga la bellezza di 190 CV di potenza e 250 Nm di coppia. Ma non è solo questione di numeri, perché la 695 Biposto vanta delle soluzioni da auto da corsa, come il cambio con innesti frontali (optional da 10.000 euro), i sedili anteriori fissi in policarbonato e il differenziale autobloccante meccanico. 

La Abarth 695 Biposto è un oggetto per appassionati disposti a spendere cifre elevate per le sue soluzioni raffinate da piccola supercar. Le sue caratteristiche tecniche però sono da auto da competizione, seppur omologata per circolare su strada: l’equipaggiamento di serie prevede gli ammortizzatori anteriori e posteriori regolabili in altezza, un sistema Intercooler maggiorato, le pinze dei freni anteriori flottanti in alluminio (firmate Brembo), e un sistema d’aspirazione con struttura ovale in fibra di carbonio.

Non solo, per la Abarth 695 Biposto ci sono una serie di pacchetti per personalizzare ulteriormente la vettura, oltre oltre al cambio a innesti frontali. Tra questi: il kit Racing Windows (ovvero i vetri in policarbonato fissi con botola scorrevole) offerti al prezzo di 3.800 euro, il kit 124 Speciale (cofano in alluminio, tappo carburante e olio motore in titanio) a 4.000 euro, il kit carbonio (dal cruscotto alle calotte degli specchietti retrovisori) a 5.000 euro, e il kit Pista (sedili contenitivi con guscio in carbonio) a 5.000 euro.

Il prezzo della Abarth 695 Biposto full optional, che parte da un listino di 39.900 euro, sale quindi a 67.700 euro. Tra i vari kit e il cambio a innesti frontali, si possono spendere ben 27.800 euro di accessori.

In termini di prestazioni, la Abarth 695 Biposto raggiunge la velocità massima di 230 km/h e impiega 5,9 secondi nell’accelerazione da 0 a 100 km/h.