Aggiornamento marzo 2015: quiz patente c per il nuovo esame informatizzato

La patente C può essere conseguita da chi ha compiuto il diciottesimo anno di età ed è già in possesso della patente b. Necessaria per la guida dei camion senza rimorchio pesante – in tal caso occorre conseguire la patente CE –, permette comunque il traino di un rimorchio leggero fino a un massimo di 750 kg.
 

Cosa è possibile guidare con la patente C

La patente C per la guida dei camion permette di guidare autoveicoli per trasporto di cose – con un rimorchio leggero – con una massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate. Attenzione però: fino al compimento del ventunesimo anno di età non è possibile guidare camion con massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 tonnellate. Con la patente C non è possibile guidare autoveicoli per trasporto di persone con oltre 9 posti conducente incluso: in sostanza la stessa limitazione prevista con la patente B.


Carta di qualificazione del conducente CQC

Si tratta di un certificato di qualificazione professionale riservato ai possessori di patente C e patente CE che permette anche a chi non ha compiuto il ventunesimo anno di età di guidare camion con massa superiore alle 7,5 tonnellate, a patto che venga seguito il corso CQC completo da 280 ore. Per tutti i possessori di patente C che trasportano cose in conto terzi è obbligatoria la CQC merci, non necessaria invece per gli autotrasportatori in conto proprio.

Per ottenere il certificato è necessario sostenere un'esame di teoria con i quiz cqc, suddivisi in moduli comuni, moduli specifici per il trasporto di persone e moduli per il trasporto merci. 


Patente C1

Da gennaio 2013 è stata introdotta la patente C1, il cui conseguimento è riservato ai titolari di patente B, che permette di guidare camion con massa a pieno carino superiore a 3,5 tonnellate fino ad un massimo di 7,5 tonnellate (stesso limite dei titolari di patente C che non hanno raggiunto i 21 anni di età non in possesso di CQC merci ). Oltre agli autoveicoli per trasporto di cose con rimorchio leggero (fino a 750 kg), i possessori di patente C1 posso condurre macchine operatrici eccezionali.


L’esame per la patente C

Sia per la patente C sia per la patente C1 è necessario sostenere un esame di teoria (orale) e un esame pratico di guida. L’esame pratico per la patente C deve essere sostenuto con un veicolo con massa autorizzata pari o superiore a 12 tonnellate e massa effettiva di almeno 10 tonnellate. Il camion in questione deve avere una lunghezza pari o superiori agli 8 metri, una larghezza pari o superiore a 2,40 metri, la capacità di raggiungere una velocità di almeno 80 km/h ed essere dotato di un cambio con almeno 8 rapporti oltre alla retromarcia.


Il rinnovo della patente C

La patente C ha una durata di 5 anni fino al sessantacinquesimo anno di età, oltre tale limite la sua validità è di 2 anni e per il rinnovo diventa necessario sottoporsi alla visita medica presso la Commissione Medico Locale (CML).