Il nome dal gentilizio latino potrebbe far pensare a un personaggio storico, ma non è così: Vergilius è un nuovo sistema di controllo della velocità che si affianca ai già noti Tutor e Autovelox. Ma come funziona Vergilius? Si tratta di un sistema evoluto che unisce le caratteristiche del Tutor a quelle di un Autovelox.


VERGILIUS: VELOCITA’ MEDIA E ISTANTANEA

Un tradizionale Autovelox, fisso o mobile che sia, misura la velocità istantanea di un veicolo, mentre il Tutor ne misura la velocità media. Il Tutor, a onor del vero, può anche essere usato per rilevare la velocità istantanea, ma è una funzione che esclude la misurazione della velocità media e viene usata di rado. Vergilius è in grado di misurare la velocità media e la velocità istantanea nello stesso arco temporale.

Come? La velocità media viene misurata da portale a portale con lo stesso principio del Tutor, mentre la velocità istantanea viene rilevata esclusivamente sotto il portale, dove sono posizionate le telecamere.

Inutile, quindi, rallentare al passaggio sotto le telecamere di Vergilius se prima non si ha rispettato il limite di velocità vigente. Il margine di tolleranza è del 5%, ma per evitare multe è consigliabile non superare la velocità imposta dal Codice della Strada. Non ci sono trucchi per scampare a Vergilius: proprio come il Tutor è in grado di rilevare auto e targa in ogni condizione climatica (anche in caso di nebbia), in ogni angolo della strada sulla quale è installato.


DOVE SI TROVA VERGILIUS: NON SOLO AUTOSTRADA

Vergilius si trova al momento soprattutto su strade extraurbane: la prima su cui è stato installato è  la statale 7 quater via Domitiana nella Regione Campania, una strada alternativa all’Aurelia dove nei primi due giorni di servizio sono state rilevate oltre 500 infrazioni di velocità; sempre in Campania, Vergilius si trova sulla strada a scorrimento veloce di Napoli, la strada statale 145 Var Sorrentina - galleria Santa Maria di Pozzano (limite attualmente in vigore di 60 km/h); in Emilia Romagna Vergilius si trova sulla strada statale 309 Romea; nel Lazio Vergilius si trova sulla strada statale Aurelia, nelle vicinanze della Capitale; l’unica autostrada su cui si trova attualmente Vergilius è la A3 Salerno - Reggio Calabria.


LE MULTE

Nel caso in cui Vergilius, Tutor o qualunque tipo di Autovelox rilevino un eccesso di velocità, le multe ammontano in base a quanto disposto dall’articolo 142 CDS, ovvero: da 41 a 168 euro per superamento del limite di velocità fino a 10 km/h; da 168 a 674 euro per superamento del limite compreso tra 10 e 40 km/h; da 527 a 2.108 euro e sospensione della patente da 1 a 3 mesi per superamento del limite compreso tra 40 e 60 km/h; da 821 a 3.287 euro e sospensione della patente da 3 a 6 mesi per superamento del limite oltre i 60 km/h.