ZAVA è una start-up tutta italiana fondata da specialisti del settore automotive con oltre 15 anni di esperienza. La sua mission? Quella di produrre la prima hypercar elettrica al mondo attraverso una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Indiegogo. In sostanza la platea del web potrà contribuire alla causa sia a livello economico sia condividendo idee per la progettazione della ZAVA PrometheuS.


LA HYPERCAR DEL FUTURO

L‘idea che c’è dietro è ambiziosa e rivoluzionaria: produrre una hypercar elettrica monoposto con un design futuristico, un’aerodinamica attiva mai vista prima su una vettura stradale, batterie innovative, prestazioni superiori a quelle dei competitor tradizionali e una esclusività tale che ogni esemplare sarà cucito su misura in base alle esigenze del cliente, il quale potrà accedere a un programma di customizzazione che gli consentirà la propria PrometheuS.


IL PRIMO PROGETTO AUTOMOTIVE OPEN SOURCE AL MONDO

L’obiettivo è dunque quello di realizzare il primo progetto automobilistico al mondo completamente “open source”, ovvero diffondendo e condividendo tutte le innovazioni e le conquiste tecnologiche introdotte sulla hypercar elettrica PrometheuS. Chiunque può aderire all’iniziativa offrendo il proprio supporto creativo.

Per la realizzazione del primo esemplare verrà attivata nel corso dell'estate la campagna di crowdfunding dedicata sulla piattaforma californiana Indiegogo. L’unico modo per dare vita al progetto è quello di raccogliere i fondi necessari alla realizzazione del primo esemplare della vettura: non resta che aspettare e vedere come reagirà il pubblico.