Sono passati ben 40 anni dalla nascita di una delle sportive compatte per eccellenza: la Volkswagen Golf GTI. Per celebrare questo grandioso evento prenderà il via un raduno di proporzioni enormi: si tratta della 35esima edizione del Wörthersee Meeting, che vedrà la Casa madre presente con tutte e sette le generazioni di Volkswagen Golf GTI e la nuovissima Volkswagen Golf GTI Clubsport.


IL SUCCESSO DELLA GTI

La Volkswagen Golf GTI è stata per quarant’anni uno dei punti di riferimento della sua categoria per quanto riguarda prestazioni, sfruttabilità quotidiana e divertimento di guida. La prima Volkswagen Golf GTI risale al 1976 e fu un grandissimo successo commerciale. La prima Golf GTI infatti è famosa per essere tra le più equilibrate e divertenti compatte di tutti i tempi. Motore esuberante, peso contenuto, design azzeccato, pallina da golf sul cambio e sedili sportivi in tessuto sono rimasti infatti i suoi segni distintivi.
Da quando è stata lanciata sul mercato ne sono stati prodotte circa due milioni (ne erano previste solo 5.000) e per celebrare questo grande traguardo, Volkswagen ha deciso di produrre una Golf davvero speciale.

 

GOLF GTI CLUBSPORT

Si tratta della versione Clubsport e sarà la Golf GTI più potente mai prodotta. La Volkswagen Golf GTi Clubsport verrà commercializzata durante l’autunno 2016 e monta un motore 2.0 TFSI da 310 CV di potenza, un kit estetico aggressivo e componenti specifiche per una guida più sportiva. La Casa tedesca rilascerà le informazioni sulla Golf GTI Clubsport i 4 maggio a Reifnitz, non vediamo l’ora.