In arrivo in primavera 2012 il restyling della Smart Fortwo. L’essenza della citycar più piccola in circolazione è sempre la stessa, ma con il nuovo modello si è rifatta il look all’esterno e ha migliorato gli interni.

La nuova Smart Fortwo ha i fari di posizione a led (optional), una griglia anteriore imponente che contiene il logo del marchio e le minigonne laterali che danno una immagine dinamica e sportiva. Novità anche per la scelta dei cerchi in lega, dei colori della carrozzeria e della capotte della Smart Fortwo Cabrio. Anche all’interno della vettura ci sono dei cambiamenti, con la possibilità di scegliere tra nuovi tessuti e nuove colorazioni.

Le Smart Fortwo, in versione Coupé e Cabrio, è disponibile con gli allestimenti Pure (entry level), Pulse, Passion, Brabus e Brabus Xclusive (versioni sportive). Ampia scelta tra i motori a benzina, tutti con cilindrata 1.000 cc ma con potenze diverse: il più piccolo ha 61 cv ed è disponibile solo sulla Smart Fortwo Pure ad un prezzo di 10.140 euro, quello da 71 cv è disponibile sulle versioni Pure, Pulse e Passion, con prezzo di partenza 11.260 euro, il propulsore da 84 cv si trova sulle versioni Pulse e Passion, da 13.040 euro, e il più potente da 102 cv è montato solamente sulla Smart  Fortwo Brabus, che cosa 17.975 euro.

La Smart Fortwo diesel ha un motore 800 cc da 54 cv, ha un consumo dichiarato di oltre 30 km/l e il prezzo parte da 12.430 euro. Interessante per un utilizzo prettamente cittadino la Smart Fortwo Electric Drive, la versione elettrica da 55 kw che dovrebbe uscire prossimamente con un prezzo di circa 19.000 euro.