Abbiamo già annunciato, il 23 maggio 2012, l’intenzione del gruppo Fiat di sviluppare una spider sportiva a trazione posteriore  in collaborazione con Mazda. Oggi l’accordo fra i due gruppi automobilistici è stato siglato, accordo che prevede lo sviluppo e la produzione della roadster nella fabbrica di Hiroshima, Giappone, basata sull’architettura della Mazda MX-5 di nuova generazione.

Si tratterà di una spider destinata al mercato globale, anzi di due spider, in quanto pur condividendo la stessa base, avranno due stili differenti e motorizzazioni specifiche del proprio brand.

Con questo accordo il gruppo Fiat potrà offrire un ritorno al passato per il marchio del biscione, con l’offerta di una spider in stile Duetto: leggera, a due posti e con la trazione posteriore, dotata delle tecnologie più recenti. Una vettura che, insieme al resto della gamma, consentirà al brand Alfa Romeo di raggiungere gli obiettivi fissati per il 2012.