Approda sul listino la Seat Leon TGI, versione con motore 1.4 turbo a doppia alimentazione benzina/metano che si propone come una delle vetture più economiche del segmento: con un pieno da 15 chilogrammi – che dal distributore costa meno di 15 euro – è in grado di percorrere circa 400 km. Il tutto senza sacrificare troppo le prestazioni.


Motore e prestazioni

Il 1.4 turbo a iniezione diretta della Leon TGI, che rispetta la futura normativa Euro 6, eroga 110 CV di potenza e 200 Nm di coppa già disponibili a 1.500 giri. Oltre che parsimoniosa, con un consumo medio dichiarato di 3,5 kg/100 km di metano ed emissioni di CO2 pari a 94 g/km, la berlina compatta del Gruppo Volkswagen è anche capace di prestazioni soddisfacenti: raggiunge la velocità massima di 194 km/h e accelera da 0-100 km/h in 10,9 secondi. La combinazione dei due serbatoi – quello del metano da 15 kg e quello della benzina da 50 litri – permette alla Leon TGI di percorrere fino a 1.300 km senza fermarsi a fare rifornimento.


Prezzo di listino

La Seat Leon TGI è disponibile a partire da marzo 2014 con un prezzo di 22.780 euro. Una scelta intelligente per l’ambiente e per il portafoglio, a patto di rinunciare a qualche cavallo di potenza rispetto all’analoga versione 1.4 TSI a benzina e a patto di essere consapevoli che la capacità del bagagliaio diminuisce sensibilmente.