Leon Sport Coupé. Questo è il significato della sigla Leon SC, che non si differenzia solo a livello estetico dalla versione a 5 porte , rispetto alla quale cambiano anche le dimensioni complessive e il passo, che è stato ridotto di 35 mm. Il debutto al Salone di Ginevra 2013, previsto nelle date comprese tra il 7 ed il 17 marzo.


Design sportivo

Come per la più piccola Ibiza, anche la Leon 3 porte è stata pensata in veste sportiva da Seat, che ne ha modificato l’estetica rendendola molto vicina a quella di una coupé pur con un’altezza non eccessivamente limitata. Il passo più corto dovrebbe dare una maggiore agilità alla vettura.
Simili a quelli della Leon a 5 porte gli interni, dotati del sistema infotainment Seat Easy Connect con display touch screen da 5,8”.


Motorizzazioni

Ampia la gamma delle motorizzazioni disponibili per la nuova Seat Leon SC, che prevede 5 versioni a benzina e 4 a gasolio, tutte con motore di ultima generazione a iniezione diretta e sovralimentazione. La Leon SC 1.2 TSI è la versione entry level a benzina, disponibile nelle varianti da 86 e 105 cv, a seguire la Leon SC 1.4 TSI da 140 cv e la Leon SC 1.8 TSI da 180 cv. A gasolio si va dalla Leon SC 1.6 TDI nelle varianti da 90 e 105 cv, quest’ultima in grado di consumare 3,8 l/100 km con emissioni paria a 99 g/km, la Leon SC 2.0 TDI da 150 e 184 cv.
La Leon SC può essere dotata del cambio automatico a doppia frizione DSG, di serie su alcune versioni, prevede tre modalità di guida - Eco, Comfort e Sport - che influiscono sulle cambiate, sulla risposta dell’acceleratore e sullo sterzo.


Allestimenti ed equipaggiamento

Tre gli allestimenti disponibili per la Seat Leon SC, gli stessi presenti anche sulla 5 porte: Reference, Style ed FR, tutti ben equipaggiati soprattutto per quanto riguarda la voce sicurezza con i sistemi Lane Assist, full beam assist e multi-collision brake.