Il gruppo Fiat sarà presente al Salone di Parigi 2012 con una vasta gamma di vetture, anche con i brand Alfa Romeo, Lancia, Abarth e Jeep. Fiat parteciperà come “un marchio globale che dà risposte semplici a un bisogno complesso come la libertà di muoversi con automobili spaziose, flessibili, divertenti e accessibili nel prezzo…”.
 

Fiat al Salone di Parigi 2012

Un marchio globale. Questo sta diventando Fiat, guidata da Sergio Marchionne, con le vetture lanciate negli ultimi anni. A partire dalla più piccola 500, un successo internazionale con lo sbarco negli Stati uniti, Paese nel quale fino a pochi anni fa veniva considerava un’utilitaria una berlina da 4,5 metri con motore V6.

Al Salone di Parigi 2012 sarà esposta la Fiat 500 by Gucci nelle varianti berlina e Cabrio, versione chic firmata dalla celebre casa di moda italiana, la 500 Street, nella versione 1.4 16v da 100 cv, e la 500L, vettura che la Casa considera anticrisi grazie al un buon rapporto prezzo/dimensioni, dallo stile inconfondibilmente 500. Auto versatile e dalle soluzioni innovative, è la prima ad offrire in opzione una macchina per il caffè sviluppata in collaborazione con Lavazza. Un optional disponibile da dicembre 2012.

Faranno il loro debutto anche la Panda 4x4, unica trazione integrale del segmento A, la Panda Trekking e la Panda Natural Power con doppia alimentazione benzina e metano.

Salendo di categoria troviamo esposta al Salone di Parigi 2012 la Fiat Punto, evoluzione della Punto lanciata nel 1993 con oltre 8,5 milioni di unità vendute in Europa, nelle versioni 0.9 TwinAir Turbo da 85 cv e 1.3 Multijet da 85 cv, le più avanzate in fatto di motori benzina e diesel.

La Freemont debutta al Salone di Parigi 2012 con il nuovo motore 2.4 litri benzina da 170 cv abbinato al cambio automatico nell’allestimento top di gamma Park Avenue. Si conferma la sesta vettura più venduta della sua categoria e la prima per quanto riguarda le vetture a 7 posti.

 

Alfa Romeo al Salone di Parigi 2012

Il brand sportivo della Casa torinese esporrà al Salone di Parigi 2012 quattro esemplari della MiTo: la 1.4 Multiair Quadrifoglio Verde da 170 cv, safety car ufficiale del campionato di superbike, la Limited Edition Superbike da 170 cv, di cui è prevista la commercializzazione nei prossimi mesi in tiratura limitata di 200 unità,  la Serie Speciale Superbike TwinAir Turbo e una versione Exclusive con Pack Sportiva. Lo stand Alfa Romeo avrà l’onore di ospitare anche la moto del superbike Aprilia di Max Biaggi.

Anche la Giulietta sarà esposta al Salone di Parigi 2012 nell’allestimento “Sportiva” ispirata alle Alfa Romeo Quadrifoglio Verde.
 

Lancia al Salone di Parigi 2012

Lancia partecipa al Salone di Parigi 2012 con una ricca gamma di vetture, tutte contraddistinte dalla tipica eleganza classica che caratterizza il marchio. A partire dalla Lancia Y, la “fashion city car” esposta nelle versioni Black&Red 1.2, Platinum 0.9 TwinAir Turbo e Gold 1.3 Multijet da 95 cv.
Saranno presenti anche la Delta, la Thema, la Voyager e la Flavia, elegante e confortevole cabriolet 4 posti.
 

Abarth al Salone di Parigi 2012

Non poteva mancare al Salone di Parigi lo stand Abarth, dove saranno esposte la 595 “turismo”, con elaborazioni a motore, freni e assetto, e la 595 “competizione”, versione ancora più estrema con scarico “Record Monza” e sedili sportivi “Abarth Corse by Sabelt”. La più esclusiva della stand sarà la 695 Edizione Maserati.

Inoltre sarà presentato il programma “Abarth Fuori serie”che contraddistingue le vetture con marchio 695, tutte con motore da 180 cv e tutte prodotte nella “factory of victory” Abarth con tanto di certificazione di autenticità “Made in Abarth”. Altissimo il livello delle personalizzazioni e due le collezioni specifiche create dal marchio dello scorpione: Heritage e New Wave. Come esempio del programma “Abarth Fuori serie” al Salone di Parigi sarà esposta una Abarth 500 con la livrea della Fiat Abarth 131 Mirafiori “Olio Fiat”.
 

Jeep al Salone di Parigi 2012

La prima ad essere notata allo stand Jeep del Salone di Parigi 2012 sarà la Grand Cherokee SRT Limited Edition, realizzata sulla base della potentissima Grand Cherokee SRT da 468 cv, disponibile solamente nella tonalità Bright White.
Accanto a lei debuttano altre due serie speciali: la Wrangler Moab, che si ispira alla regione americana del Moab, e la Compass Overland, caratterizzata da un allestimento top di gamma.