Si aggiorna la Renault Laguna, che con il my 2013 subisce un restyling estetico e “scompare” dal listino nella versione con carrozzeria berlina. Modernizzata con luci diurne a LED, nuovi cerchi in lega, un frontale ristilizzato e il recente sistema di infotainment R-Link con display da 7” touch screen, è disponibile nelle versioni SporTour - con carrozzeria station wagon - e Coupé.


Solo motori a gasolio e 4 ruote sterzanti

Ampia la gamma di propulsori disponibili sulla nuova Renault Laguna my 2013. Si va dal 1.5 dCi 110 cv che mette in primo piano il risparmio, con consumi nel ciclo combinato di 4,2 l/100 km ed emissioni di CO2 pari a 109 g/km, al 2.0 dCi nella variante da 150 cv con cambio manuale, che consuma 4,5 l/100 km ed emette 120 g/km, e nella variante da 175 cv con cambio automatico di serie, che fa registrare 5,7 l/100 km e 150 g/km di CO2.
Esclusivamente per la Laguna Coupé my 2013 è disponibile anche un diesel V6 dCi 240 cv, abbinato ad un cambio automatico a 6 rapporti, che consuma 7,1 l/100 km ed emette185 g/km di CO2.
Ad eccezione della versione 1.5 dCi 110, la nuova Laguna my 2013 può essere dotata del telaio 4Control con quattro ruote sterzanti.


Debutta il sistema R-Link

Tra gli aggiornamenti della Laguna my 2013 non poteva mancare l’ultimo sistema infotainment Renault R-Link con riconoscimento vocale e display touch screen da 7” che racchiude tutte le funzionalità della vettura, dal navigatore al sistema Bluetooth, oltre ad una lunga serie di servizi e di app scaricabili direttamente dall’app store. In opzione la nuova Laguna può essere equipaggiata con un sistema audio Bose con 10 altoparlanti e amplificatore digitale.