La Renault Clio è quasi cresciuta con me, generazione dopo generazione. È un’auto iconica, non solo per la Francia, ma per tutto il pianeta. Detiene infatti il record di veicolo più venduto in Francia in assoluto, il titolo di Auto dell’Anno in Europa, il titolo di veicolo più venduto in Francia per 18 dei 25 ultimi anni e infine leader in Europa nel 2014 e 2015.

Eletta “Auto dell’Anno” fin dal lancio nel 1990, la Renault Clio è stata la diretta erede della Renault5, segnando uno spacco con il passato e introducendo una serie di vetture dotate di “nome” invece di una sigla numerica, mantenendo le stesse doti di compattezza 83,7m di lunghezza) della 5.

La prima generazione inoltre disponeva di equipaggiamenti da classe superiore per l’epoca come l’ABS, climatizzatore, il servosterzo e retrovisori elettrici autosbrinanti. Fu una rivoluzione per le citycar in Europa segno un duro colpo alla concorrenza europea.
La seconda generazione (1998) si allunga di 7 cm e guadagni motori a 16 valvole e sicurezza per tutta la gamma (ABS e airbag laterali)
Giungiamo così al 2005 e alla terza generazione di Clio, ancora più grande ed abitabile. Con quasi 4 metri di lunghezza, la Clio 3 disponeva di Easy Access, GPS, cruise control, 8 airbag  e 5 stelle per la sicurezza al test Euro NCAP.
Nel 2012 viene infine lanciata la Clio 4 dotata di R-LINK, ovvero il tablet connesso e integrato e un sistema di suono bass reflex, in anteprima mondiale.

LE VERSIONI SPORTIVE

Non mancano le versioni “hot” della piccola compatta francese, a cominciare dalla Clio Williams, per poi passare dalla Clio RS 182, alla incredibile Clio 3.0 V6 per finire con la odierna Clio RS 1.6 turbo. Per essere precisi: la Clio 3 R.S. con 197 cv nel 2006, poi Clio 4 R.S. nel 2013, alimentata da 200 cv e, infine, Clio R.S. Trophy nel 2015 da 220 cv; mentre la V6 3 litri 6 cilindri aveva 230 cavalli, prima di essere equipaggiata poi nel 2003 con un motore da 255 cavalli.


UN’ICONA

In 25 anni la Renault Clio è passata da 3,71 m a 4,06; Renault invece è passata da vendere 1,8 milioni di vetture nel 1990 a comprendere 3 marchi e a vendere 2,8 milioni di vetture in 125 paesi.