Dopo le Porsche Boxter e Cayman 718, il 4 cilindri turbo arriva anche sulla “baby SUV” - si fa per dire - di Casa Porsche. La nuova Porsche Macan, infatti, monterà un motore 2.0 turbo da 252 CV sulla sue versione base.


QUATTRO CILINDRI PER LA MACAN

Non è una novità vedere un motore a quattro cilindri su un SUV e, di questi tempi, nemmeno su una Porsche. Il propulsore 2.0 turbo benzina è stato pensato appositamente per la Porsche Macan: si tratta di un 4 cilindri in linea da 252 CV erogati tra i 5.000 e i 6.800 giri/min e 370 Nm di coppia disponibili tra i 1.600 e i 4.500 giri/min. Dotata della trasmissione a doppia frizione di Porsche (PDK), la Porsche Macan scatta da 0 a 100 km/h in 6,7 secondi, che diventano 6,5 con il pacchetto Sport Chrono. La velocità massima è di 229 km/h, mentre i consumi si attestano sui 7,4 l/100 km e 7,2 l/100 km nel ciclo combinato del NEDC.


PIACERE DI GUIDA DA VERA PORSCHE

Le doti dinamiche della Porsche Macan naturalmente non sono state intaccate: la trazione integrale è garantita dal Porsche Traction Management (PTM) di serie, mentre come optional sono sempre disponibili i PASM, ovvero gli ammortizzatori regolabili in diverse modalità. La nuova Porsche Macan, grazie alla perdita di due cilindri, è anche più agile e leggera: il peso a vuoto è di 1.770 Kg, risultando la più leggera tra le SUV sportive.


PREZZO E DOTAZIONE

La nuova Porsche Macan si distingue dalle versioni più potente per pochi dettagli, come le cornici dei cristalli laterali nere opache (invece che cromate), le pinze dei freni nere, cerchi in lega da 18” e scarico con due terminali singoli. La nuova Porsche Macan dispone monta anche i comfort con regolazione elettrica a otto posizioni, sedili con fascia centrale in Alcantara e il sistema di comunicazione Porsche Communication Management (PCM) di ultima generazione, oltre alla funzione di sicurezza che vi assiste al mantenimento della corsia e il portellone posteriore elettrico.

La nuova Porsche Macan è ordinabile sin da subito ad un prezzo per l’Italia di  58.667 Euro IVA inclusa, mentre il lancio sul mercato è previsto per giugno 2016.