Mai le due “piccole” di Stoccarda a motore centrale sono state così potenti: il boxer a sei cilindri omologato Euro 6 della Porsche Boxster GTS e della Porsche Cayman GTS – dove GTS sta per Gran Turismo Sport – è stato ottimizzato e sviluppa una potenza massima di rispettivamente 330 e 340 CV.


Le prestazioni

Anche la coppia aumenta di 10 Nm e nella dotazione di serie è incluso anche il pacchetto Sport Chrono che, abbinato al cambio automatico a doppia frizione PDK opzionale, permette accelerazioni brucianti: il tempo impiegato nel passaggio da 0-100 è di 4,7 secondi per la Boxster GTS e 4,6 per la Cayman GTS, mentre la velocità massima è di 281 km/h per la prima e 285 per la seconda. Per entrambe il consumo medio nel ciclo combinato è di 8,2 l/100 km con il cambio PDK e 9,0 l/100 km con il manuale.


La dotazione

Oltre al PASM di serie, che unito al pacchetto Sport Chrono permette di scegliere il comportamento dell’auto privilegiandone il comfort oppure la sportività, le Porsche Boxster e Cayman GTS sono state modificate nel design e sono equipaggiate con fari Bi-Xenon con Porsche Dynamic Light System, sedili sportivi e interni in pelle impreziositi da inserti in Alcantara. I cerchi in lega da 20” calzano pneumatici 235/35 all’anteriore e 265/35 al posteriore.


I prezzi di listino

Già ordinabili presso i dealer Porsche, arriveranno sul mercato a partire da maggio 2014 con prezzi di rispettivamente 72.836 euro per la Boxster GTS e 76.740 euro per la Cayman GTS.