Attesa a maggio 2012 la Peugeot 508 RXH 2.0 HDi FAP HYbrid4, crossover ibrida diesel da 200 cv dotata di un motore a gasolio da 163 cv che da trazione alle ruote anteriori, e di un motore elettrico da 37 cv, con batterie di tipo Ni-MH posizionate nella sezione posteriore dell’auto sotto il bagagliaio, che da trazione alle ruote posteriori. Funzionante anche in modalità 100% elettrica.

I due motori della Peugeot 508 RXH Hybrid4 possono funzionare simultaneamente o in modo alternato, con una prevalenza di quello termico nei percorsi extraurbani e autostradali e dell’unità elettrica nel traffico cittadino o in condizioni di guida a bassa velocità con soste e partenze frequenti, in cui il motore elettrico è più efficiente e permette un notevole risparmio di carburante.

Il passaggio da motore elettrico a motore termico avviene in automatico tramite il sistema stop & start, che tiene in stand-by il motore termico finché non è richiesto il suo intervento. Le prestazioni sono interessanti: velocità massima di 213 km/h e scatto da 0-100 km/h coperto in 8,8 secondi; il consumo medio è di 4,2 litri/100 km e le emissioni di CO2 sono pari a 109 g/km.

Oltre che per una funzione di efficienza, e quindi di consumi ed emissioni inquinanti inferiori, il motore elettrico da 37 cv è d’aiuto al motore diesel perché fornisce brio alla Peugeot 508 RXH Hybrid grazie ad una coppia continua di 100 Nm con un picco massimo di 200 Nm, che fornisce uno spunto interessante nelle partenze e una spinta continua nei momenti di calo di coppia del motore diesel.

Quattro sono le modalità di guida selezionabili sulla Peugeot 508 RXH HYbrid:

- Auto, modalità in cui è l’elettronica a gestire il motore ibrido al fine di contenere al massimo il consumo di carburante.

- Zev (Zero Emission Vehicle), modalità in cui la Peugeot 508 RXH Hybrid4 viene spinta unicamente dalla trazione elettrica, possibile solo se le batterie sono cariche almeno al 50%, per una distanza di 4 km e fino a 60 km/h di velocità.

- 4WD, in cui i due motori funzionano contemporaneamente e forniscono trazione a tutte 4 le ruote, fino ad un massimo del 40% a quelle posteriori; questa modalità utile per massimizzare la motricità nel caso le condizioni del terreno lo richiedano ed è selezionabile anche con le batterie scariche in quanto l’alternatore fornisce 8 kW di potenza continua al motore elettrico, che viene ricaricato anche durante la frenata grazie ad un sistema di recupero dell’energia.

- Sport, modalità che gestisce il cambio automatico in modo più sportivo con cambi di marcia più rapidi e a regimi di giri più elevati, per sfruttare tutta la potenza e la coppia del motore ibrido diesel.

La Peugeot 508 RXH Hybrid4 è più alta di 5,0 cm e più larga di 4,0 rispetto alla 508 berlina, il design è armonioso e sportivo, con la linea di cintura alta che la fa sembrare una crossover-coupé. Dotata di luci diurne a LED, barre in alluminio e tetto panoramico Ciel, la Peugeot 508 RXH incarna i nuovi codici estetici della Casa francese.

Disponibile in un’unica versione già adeguatamente accessoriata, la Peugeot 508 RXH Hybrid può essere arricchita con interni in pelle o alcantara, climatizzatore quadrizona, chiave elettronica, portellone del bagagliaio automatico e impianto audio JBL.
Il suo arrivo è previsto a maggio con un prezzo di listino di 43.000 euro.