Se c’è una casa automobilistica che è sempre stata all’avanguardia per quanto riguarda la sicurezza, questa è certamente la svedese Volvo. Dopo il City Safety, che arresta automaticamente l’auto nel caso incontri un ostacolo, Volvo lancia il Pedestrian Airbag. Questo è il nome dell’airbag salva pedoni che sarà disponibile in anteprima sulla nuova Volvo V40 attesa sul mercato in settembre 2012.

Il Pedestrian Airbag entra in funzione prima dell’impatto tra l’auto e il pedone grazie a 7 sensori posti sul paraurti anteriore che ne rilevano la presenza e che fanno scattare il meccanismo. Poco prima dell’impatto si sblocca il cofano anteriore e fuoriuscire il grosso airbag che va a coprire tutta la porzione dell’auto sotto il paraurti, parte del parabrezza e parte dei montanti, riducendo fortemente l’entità delle lesioni del pedone.

Le vittime della strada sono costitute da pedoni per il 12% negli Stati Uniti, per il 14% nei Paesi europei e per ben il 25% in Cina, con le ferite più gravi causate dall’impatto su cofano, parabrezza e montanti, zone coperte dall’airbag pedonale. La velocità più frequente con cui si verificano incidenti con pedoni è di 40 km/h e il Pedestrian Airbag è attivo ad una velocità compresa tra i 20 e i 50 km/h.