L’ultima Toyota Verso è stata lanciata l’anno scorso e ha venduto ad oggi 40.000 unità. Sviluppata in Europa esclusivamente per il mercato europeo, presenta alcune novità col my 2014: la più importante è l’introduzione della nuova motorizzazione a gasolio 1.6 D-4D a iniezione diretta di derivazione BMW ma non mancano le novità estetiche come la nuova tinta per la carrozzeria Bronze Met e il sistema di infotainment Toyota Touch 2.


Un turbodiesel made in BMW

In Toyota sanno quanto sia importante avere nella propria gamma un’efficiente versione turbodiesel per essere competitivi nel mercato europeo. E soprattutto in quello italiano dove, citycar a parte, è oramai la soluzione prediletta dalla maggior parte degli automobilisti. Toyota ha scelto BMW come partner per la fornitura di un’efficiente unità, appositamente modificata con interventi mirati affinché si integrasse con la propria vettura, con alcune componenti del motore e il cambio manuale a 6 rapporti realizzati da Toyota.
La Toyota Verso 1.6 D-4D eroga 112 CV e 270 Nm, raggiunge la velocità massima di 185 km/h, impiega 12,7 secondi nello scatto da 0-100 km/h e consuma – secondo i dati dichiarati della Casa – 4,5 l/100 km. Oltre ai consumi, scendono anche i costi di gestione rispetto alla Verso equipaggiata col 2.0 litri turbodiesel, grazie all’allungamento degli intervalli tra un tagliando e l’altro che passano da 15.000 a 20.000 km.


Le altre novità

Con la Verso my 2014 debutta il nuovo rivestimento Light Grey con imbottitura laterale in pelle, è stato modificato il design della leva del cambio ed è stato introdotto il sistema di monitoraggio pressione pneumatici (TPWS) che ora fa parte della dotazione di serie. Nuovo anche il sistema multimediale Toyota Touch 2, di serie a partire dall’allestimento Active, che prevede un touch screen a colori da 6,1” con risoluzione 800x480 e una telecamera posteriore per le manovre.
Il sistema Toyota Touch 2 con funzione Go Plus include anche il navigatore satellitare con i punti di interesse e un dispositivo per la lettura degli SMS, oltre ad un sistema che permette di collegare il proprio smartphone per visualizzare il calendario e le e-mail.