Smart, il Marchio più giovane del mercato automobilistico, punta sui giovani affidando il lancio della nuova ForFour agli studenti dell’Università LUISS di Roma, che hanno avuto la possibilità di lavorare ad un progetto reale attraverso il Business Game LUISS.


I vincitori del Business Game LUISS

I vincitori del progetto sono stati Marco Barletta, 23 anni di Pesaro, Matteo Teofili, 24 anni di Roma, e Alessia Tammaro Ambrosino, 24 anni di Avellino. “La partnership tra LUISS e Smart si inserisce all’interno delle attività di promozione della cultura di impresa che caratterizza il nostro ateneo”, ha dichiarato Giovanni Lo Storto, Direttore Generale della LUISS. “In università crediamo nell’importanza di affiancare una solida preparazione accademica alle conoscenze pratiche che i nostri ragazzi possono acquisire con business game, stage e altre attività extracurriculari necessarie per entrare al meglio nel mondo del lavoro."
I tre vincitori si sono aggiudicati uno stage della durata di un anno in Mercedes-Benz italia e la possibilità di guidare una Smart ForFour per un anno.


La nuova Smart ForFour

La Smart a quattro posti è tornata: si chiama ForFour, proprio come quella presentata nel 2004, ma è tutta un’altra auto. Come la più piccola Fortwo ha motore e trazione posteriori, una soluzione che permette di avere tanto spazio sfruttabile all’interno dell’abitacolo e una maneggevolezza da record (il suo raggio di sterzata è di appena 8,65 metri). La ForFour è lunga 3,49 metri, larga 1,66 e alta 1,55, e il suo bagagliaio passa da 315 litri nella configurazione standard ai 975 litri abbattendo il divano posteriore.


Le versioni e i prezzi

In Italia la nuova Smart ForFour è proposta in cinque versioni: Youngster (versione d’ingresso con 5 airbag, Bluetooth, infotainment per comunicare col proprio smartphone, ESP, Crosswind, Hill Start e Spped Limit Assist), Sport Edition #1 (versione sportiva con cerchi in lega da 16” Black, assetto sportivo, scarico cromato, volante e leva cambio in pelle, tetto trasparente), Passion (versione colorata e glamour dove spiccxano finiture e colori eleganti), Proxy (versione con gli equipaggiamenti sportivi della Sport Edition #1 arricchiti da interni in pelle eco bianco/blue) e Prime (versione top di gamma dotata degli equipaggiamenti di sicurezza più moderni, oltre che di pregiati sedili in pelle riscaldabili e fari a C-LED). In attesa della motorizzazione da 60 CV, ForFour debutta in versione Ypungster da 71 CV a partire da 13.400 euro.