La Seat Leon Cupra 290 è una delle compatte sportive con il miglior rapporto prezzo/prestazioni, e grazie alle sue diverse “anime” è anche una delle più sfruttabili nell’uso quotidiano. La Seat Leon Cupra 290 si distingue per i cerchi da 19 pollici con finitura bicolore in titanio, spoiler posteriore, gusci neri degli specchietti retrovisori e scritta CUPRA sulle pinze dei freni. Gli interni invece vantano sedili sportivi in tessuto Alcantara grigio, volante sportivo con la scritta CUPRA e dettagli racing in tutto l’abitacolo.

 

CUPRA 290: PIù POTENZA E SOUND PIù INCISIVO

Grazie alle modifiche apportate al motore e all’impianto di scarico, il motore 2.0 TSI della Leon Cupra ha guadagnato 10 Cv extra per un totale di 290 CV, mentre la coppia di 350 Nm tra i 1.700 e i 5.800 giri è rimasta invariata. Il nuovo sistema di scarico non solo è più leggero, ma ha anche un suono più profondo e sportivo. Con questi presupposti la Seat Leon Cupra 290 scatta da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e allunga fino a 250 km/h, mantenendo comunque un consumo di 6,5 l/100 km e emissioni di 149 g/km di CO2. Disponibile anche un Black Performance Pack che aggiunge set di pinze freni Brembo, pneumatici più performanti e un design esclusivo.


HANDLING AI MASSIMI LIVELLI

In Italia la Seat Leon Cupra 290 è disponibile solo con il cambio DSG, il miglior alleato nella guida sportiva. Per scaricare a terra tutta questa potenza la Cupra utilizza un differenziale a slittamento limitato con controllo elettronico, mentre per affrontare le curve al meglio si affida alla regolazione adattiva dell’assetto DCC. Selezionando tra le diverse modalità di guida, tra cui quella “CUPRA”, l’anima della Leon Cupra 290 cambia a vostro piacimento, trasformandosi da un’arrabbiata sportiva pronta per la pista ad un’ottima granturismo adatta alla guida tranquilla.


PREZZO

La nuova Seat Leon Cupra 290 ha un prezzo di listino che parte da 35.000 Euro.