Porsche presenta la seconda generazione della Panamera, sottoposta ad un restyling estetico e ad un profondo cambiamento nei contenuti tecnici: viene introdotto, per la prima volta su una vettura da granturismo, un motore ibrido plug-in, il V8 aspirato delle Panamera S e Panamera 4S viene sostituito con un nuovo 3.0 litri V6 biturbo, la Panamera diesel passa da 250 a 300 cv e sarà disponibile anche la versione Executive a passo lungo. Il debutto al Salone di Shangai 2013.


Porsche Panamera S E-Hybrid

Il motore ibrido della nuova Panamera S E-Hybrid sviluppa una potenza di 416 cv, di cui 95 forniti dal motore elettrico alimentato da batterie al litio. Le batterie sono ricaricabili attraverso una presa elettrica in circa due ore e mezza con il caricabatteria di bordo collegato ad una presa industriale, e in quattro ore da una presa domestica. Sfruttando la potenza fornita dai due motori la Panamera S E-Hybrid raggiunge i 270 km/h e scatta da 0-100 km/h in 5,5 secondi, ma è possibile viaggiare anche in modalità elettrica fino ad una velocità massima di 135 km/h. A velocità costante è possibile attivare la funzione coasting, che scollega e spegne il motore endotermico, per un’autonomia a emissione zero che va dai 18 ai 36 km. Il consumo nel ciclo combinato è di soli 3,1 l/100 km con emissioni pari a 71 g/km.
Le funzioni della vettura, così come lo stato della carica delle batterie, sono gestibili dal proprio smartphone tramite il sistema Porsche Car Connect un’apposita app.


Panamera S e 4S: addio all’aspirato

Lentamente i  motori aspirati stanno lasciando il posto a unità più piccole ed efficienti, che con l’introduzione del turbo garantiscono prestazioni superiori con consumi ed emissioni inferiori. Nel Caso della nuova Panamera S restyling 2013 il 4.8 V8 aspirato da 400 cv e 500 Nm viene abbandonato per far posto al nuovo 3.0 V6 che sviluppa 420 cv e 520 Nm, con consumi dichiarati dalla Casa inferiori del 18%.
Maggiore potenza anche per la nuova Panamera Diesel - disponibile a partire dal 2014 - che passa da 250 a 300 cv, equipaggiata con la trasmissione automatica a 8 rapporti Tiptronic S utilizzata anche sulla nuova Panamera E-Hybrid; le altre versioni sono invece dotate del cambio automatico doppia frizione a 7 rapporti PDK.
Sempre nel 2014 arriveranno la Panamera Turbo S e Panamera Turbo S Executive.


Nuova Panamera Executive

Dedicata a chi lascia il posto di guida all’autista, la nuova Porsche Panamera Executive ha un passo più lungo di 15 cm che offre un’ampia zona per i passeggeri posteriori, coccolati dai due comodi sedili presenti esclusivamente per la versione a passo lungo e da una vasta gamma di funzioni.  
La versione e Executive è dotata di sospensioni pneumatiche ed è disponibile nelle versioni 4S e Turbo.


I prezzi

Porsche ha comunicato i prezzi di listino per l'Italia della nuova Panamera restyling 2013 che sarà lanciata nel mese di luglio:

Panamera 3.0 V6  86.150 euro
Panamera S  105.026 euro
Panamera 4  91.474 euro
Panamera 4S  110.471 euro
Panamera GTS  125.112 euro
Panamera Turbo  149.917 euro
Panamera S E-Hybrid  113.738 euro
Panamera Diesel  84.698 euro
Panamera 4S Executive  136.365 euro
Panamera Turbo Executive  167.538 euro