Il nuovissimo SUV compatto Porsche è stato svelato ai Saloni dell’Auto di Los Angeles e Tokyo. Dopo il successo commerciale ottenuto dalla Cayenne, infatti, la Casa di Stoccarda ci riprova con la Porsche Macan con l’obiettivo di entrare in un nuovo segmento e aumentare le vendite complessive. Tre le versioni al lancio, di cui due a benzina e una turbodiesel, con prezzi per il mercato italiano a partire da 60.985 euro.


Come si presenta

Lunga 468 cm, larga 192 e alta 162, la Macan sembra una Cayenne in dimensioni ridotte. La somiglianza con la “sorella maggiore” sono evidenti soprattutto nella sezione anteriore, mentre dietro si differenzia prevalentemente per il lunotto più inclinato e più piccolo, che conferisce una maggiore sportività al design. In generale la Macan ha un aspetto più sportivo e riprende alcuni elementi da altre vetture della gamma: dalla 911, ad esempio, riprende la forma dei finestrini laterali, la linea del tetto spiovente e i muscolosi parafanghi posteriori, mentre il volante e i proiettori anteriori e posteriori ricordano molto quelli della hypercar 918 Spyder.


Porsche Macan S

La versione d’ingresso a benzina è spinta da un 3.0 litri V6 biturbo da 340 CV e 460 Nm, abbinato – come tutte le versioni – al cambio automatico doppia frizione PDK e alla trazione integrale con Porsche Traction Management (PTM). La Porsche Macan S raggiunge i 254 km/h di velocità massima e accelera da 0-100 km/h in 5,4 secondi, che scendono a 5,2 con il pacchetto opzionale Sport Chrono. Il consumo nel ciclo di omologazione è compreso tra 8,7 e 9 l/100 km.


Porsche Macan Turbo

Questa versione è equipaggiata con un 3.6 litri V6 biturbo da 400 CV e 550 Nm che le permette di raggiunge la velocità massima di 266 km/h e coprire il passaggio da 0-100 km/h in 4,8 secondi (4,6 con il pacchetto Sport Chrono), con un consumo medio compreso tra 8,9 e 9,2 l/100 km. La Porsche Macan Turbo è equipaggiata di serie con il sistema di regolazione degli ammortizzatori elettronico PASM – optional per Macan S e Macan S Diesel – che prevede tre diversi programmi selezionabili dal guidatore a seconda delle esigenze: Comfort, Sport e Sport Plus.


Porsche Macan S Diesel

Potente e parsimoniosa, la Porsche Macan Diesel monta un 3.0 V6 diesel da 258 CV e 580 Nm – la coppia è superiore a quella della Macan Turbo – con il quale raggiunge i 230 km/h di velocità massima e passa da 0-100 km/h in 6,3 secondi. Nonostante le prestazioni, la Macan diesel ha un consumo dichiarato compreso tra 6,3 e 6,1 l/100 km.


Dotazione di serie e optional

Tutte le versioni della Porsche Macan sono dotate di trazione integrale, cambio automatico doppia frizione PDK con paddle al volante, volante sportivo multifunzione, impianto audio ad alte prestazioni e portellone posteriore azionato elettricamente. Tra gli optional figurano le sospensioni pneumatiche, il sistema Porsche Torque Vectoring Plus, il sistema Dynamic Light System Plus, il cruise contro adattivo, il Porsche Active Safe e l’impianto audio Burgmester Hig-End Surround Sound.


Prezzi di listino

Il listino della nuova Porsche Macan prevede un prezzo di partenza di 60.985 euro per le versioni Macan S e Macan S Diesel, mentre la più sportiva Macan Turbo è in listino con prezzi a partire da 83.387 euro. Già ordinabile presso la rete vendita Porsche, sarà disponibile nelle concessionarie a partire dal 5 aprile 2014.