La Roadster più famosa della Casa della Stella d’Argento ha sempre coniugato piacere di guida, comfort e super-prestazioni meglio di qualunque altra auto.
Le nuove linee della Nuova Mercedes SL seguono il corso di design dell’ultima generazione di Mercedes, pur mantenendo i tratti tipici che hanno sempre caratterizzato la roadster tedesca.

La Mercedes SL monta tutta la tecnologia che riguarda il comfort e la sicurezza di guida delle Mercedes top di gamma, insieme ai sistemi di connessione e infotainment e le tecnologie dei gruppi ottici a LED.
Tra i colori disponibili, troviamo il nuovo blu brillante e il grigio selenite magno designo. Nuovi anche i cerchi a 10 razze e un design a 5 razze, entrambi torniti con finitura a specchio in nero lucido.

Mercedes SL: motori e prestazioni

La gamma di motori disponibili per la Nuova SL parte dalla SL 400, equipaggiata con un V6 3.0 litri a benzina da 367 cv e 500 Nm di coppia, capace di uno 0-100 km/h in 4,9 secondi; la SL 500, equipaggiata con un motore V8 da 455 cv, passa da 0 a 100 km/h in 4,3, mentre entrambe le versioni sono autolimitate ad una velocità di 250 km/h.

Il motore è accoppiato con il cambio automatico 9G-TRONIC a nove rapporti, mentre la funzione DYNAMIC SELECT permette alla SL di cambiare a piacimento le caratteristiche della vettura, influendo su sterzo, sospensioni, cambio,risposta del motore.

Non mancano all’appello le due versioni  SL AMG: la SL 63 e la SL 65 equipaggiata con motore V12. La prima è equipaggiata con un V8 da 5.5 litri biturbo ed  eroga una potenza di 585 cv a 5.500 giri e una coppia massima di 900 Nm compresa tra i 2250 e i 3750 giri/min.

La top di gamma SL 65, invece, eroga ben 630 cv a 5.500 giri e 1000 Nm di coppia tra i 2300 e i 4300 giri/min.
Disponibili inoltre anche l’assetto Active Body Control (ABC), i freni in materiale composito e il cambio sportivo a sette rapporti SPEEDSHIFT MCT AMG in versione rielaborata (SL 63) o il 7G-TRONIC SPEEDSHIFT PLUS AMG (SL 65).

Mercedes SL: più leggera e bella da guidare

La nuova scocca in alluminio della Mercedes SL è più leggera di 110 kg Le sospensioni meccaniche dell’assetto sono a regolazione continua e, per le versioni equipaggiate con l’AMG line, l’assetto è ribassato di 10 mm mentre ammortizzatori e barre stabilizzatrici sono più rigide.

Grazie al DYNAMIC SELECT è possibile scegliere tra diverse modalità: Eco, Comfort, Sport e Sport Plus, oltre che alla modalità INDIVIDUAL che permette al guidatore di personalizzare i vari parametri indipendentemente.