In occasione della Mille Miglia 2013 Mercedes ci ha invitato a Brescia alla presentazione in anteprima nazionale della nuova Classe S, la vettura che in ogni sua edizione ridefinisce gli standard di riferimento per il settore automobilistico. L’obiettivo della Casa di Stoccarda è chiaro: la nuova Mercedes Classe S è stata progettata con l’intento di sviluppare la migliore auto del monto.


Lampade ad incandescenza: sono storia per la nuova Classe S

Uno degli aspetti più interessanti al debutto di una nuova generazione di Mercedes Classe S è scoprire quali innovazioni porta con sé. Tanto per cominciare la nuova Classe S è la prima vettura priva di lampade ad incandescenza. Tutta l’illuminazione, interna ed esterna, è affidata alla tecnologia a LED, coadiuvata per ottenere la massima visibilità dal sistema di assistenza abbaglianti adattivi Plus e dal Nightview Plus con telecamera stereoscopica e sensori multi radiali, per una visuale a 360°.


Vede le irregolarità della strada

Dotata di serie del sistema di sospensioni attive ADS PLUS a regolazione continua, la nuova Mercedes Classe S può essere equipaggiata – sulle versioni V8 – del sistema Road Surface Scan con Magic Body Control: il Road Surface Scan rileva le irregolarità dell’asfalto grazie all’ausilio di una telecamera stereoscopica e le comunica al Magic Body, il quale interviene di conseguenza sulle sospensioni.


Un ufficio, o meglio una Spa, su quattro ruote

Pensata a chi utilizza l’automobile con l’autista privato, la nuova Mercedes Classe S prevede ben 5 versioni dell’abitacolo posteriore, con divano posteriore fisso o, in alternativa, due sedili con regolazioni di 37°. Si può anche optare per un sedile Executive con schienale reclinabile fino a 43,5° e poggiagambe regolabile. Una vera e propria chaise longue che permette di lavorare o di rilassarsi con un comfort senza eguali.
I sedili della nuova Classe S sono dotati di ventilazione attiva e funzione massaggio con 14 camere d’aria indipendenti e 6 programmi disponibili, mentre per quanto riguarda la climatizzazione debutta in anteprima mondiale il sistema Air-Balance con funzione di profumazione, funzione di filtrazione avanzata e funzione di ionizzazione dell’aria.


Le innovazioni nel campo della sicurezza

La Mercedes Classe S è sempre stata una innovatrice anche nel settore sicurezza. Il sistema Pre-Safe, introdotto 10 anni fa sulla Classe S, è stato ulteriormente affinato: ora è in grado di riconoscere anche i pedoni e di frenare autonomamente la vettura fino ad una velocità di 50 km/h per evitarne l’investimento, mentre il Pre-Safe Plus limita i danni in caso di tamponamenti a catena. Sulla nuova Classe S sono stati introdotti anche il beltbag – airbag nella cintura riservato ai sedili posteriori – e il cuschionbag, che evita al passeggero posteriore di scivolare sotto la cintura in caso di impatto quando il sedile è reclinato.  


Due versioni ibride, una diesel e una benzina

Quattro le versioni presentate al lancio: S 350 BlueTEC con motore 3.0 V6 a gasolio da 258 cv (250 km/h, 0-100 km/h in 6,8 secondi, 5,5 l/100 km), S 300 BlueTEC HYBRID con motore 2.1 4L diesel da 204 cv abbinato ad un motore elettrico da 20 cv (240 km/h, 0-100 km/h in 7,6 secondi, 4,4 l/100 km), S 400 Hybrid con motore 3.6 V6 a benzina da 306 cv abbinato ad un motore elettrico da 20 cv (250 km/h, 0-100 km/h in 6,8 secondi, 6,3 l/100 km) e la top di gamma S 500 con motore 4.7 V8 biturbo da 455 cv (250 km/h, 0-100 km/h in 4,8 secondi, 8,6 l/100 km). Presto arriverà anche la versione S 500 Plug-In Hybrid  con un consumo nell’ordine dei 3 l/100 km.


Gli allestimenti e il listino prezzi

La nuova Mercedes Classe S è disponibile nella versione a passo corto e in quella a passo lungo negli allestimenti Premium e Maximum, oltre alla versione limitata Edition 1 disponibile al lancio come da tradizione della Casa di Stoccarda. Di seguito i prezzi della versione corta e, tra parentesi, della versione L, ad esclusione della S 300 BlueTEC HYBRID che uscirà sul mercato in un secondo momento.

S 350 BlueTEC Premium: 88.500 euro ( 94.130 euro)
S 400 HYBRID Premium:  93.680 euro (99.580 euro)
S 500 Premium: 110.520 euro (114.410 euro)

S 350 BlueTEC Maximum: 100.270 euro (104.600 euro)

S 400 HYBRID Maximum : 106.750 euro (110.050 euro)
S 500 Maximum: 119.730 euro (122.830 euro)

S 350 BlueTEC Edition 1: 114.760 euro (139.280 euro)
S 400 HYBRID Edition 1: 121.250 euro (145.770 euro)
S 500 Edition 1: 133.780 euro (156.240 euro)